Festival

JazzMi 2018

dal 4 all'11 novembre Milano
Paolo Fresu And Lars Danielsson
4 novembre Milano, Conservatorio di Milano Sala Verdi
John Zorn and Bill Laswell
6 novembre Milano, Teatro Dal Verme
Stefano Bollani
9 novembre Milano, Conservatorio di Milano Sala Verdi
Maceo Parker
11 novembre Milano, Alcatraz


Piano & Jazz 2018 

Auditorium Leonardo Carriero dell'Albergo Regina Isabella di Lacco Ameno.

Giovedi' 30 Agosto ore 21:30
ENRICO RAVA & DANILO REA DUO
Special Guest GINO PAOLI

Venerdi'  31 Agosto ore 21:30 

SERGIO CAMMARIERE TRIO
Sergio Cammariere - Pianoforte e Voce
Amedeo Ariano - Batteria
Luca Bulgarelli - Contrabbasso

Sabato 1 Settembre ore 21:30
FABRIZIO BOSSO QUARTET
Fabrizio Bosso - Tromba e Flicorno
Julian Oliver Mazzariello - Pianoforte
Jacopo Ferrazza - Contrabbasso
Nicola Angelucci - Batteria

POSTO NUMERATO € 25,00


 Lemon Jazz Festival 2018 

dal 21 al 29 luglio 

presso Villa Fiorentino, Sorrento (NA).

Torna a Sorrento, per la sua seconda edizione, il Lemon Jazz Festival dal 21 al 29 luglio. La kermesse musicale ispirata al tesoro giallo della Penisola Sorrentina e ambientata in uno dei giardini più caratteristici, Villa Fiorentino.

Programma:
21 luglio - The Stanley Clarke Band € 22.00  
22 luglio - Roy Hargrove Quintet € 22.00  
27 luglio - YellowJackets € 22.00  
28 luglio - Gegè Telesforo Fun Slow Ride ingresso gratuito
29 luglio - Trio Bobo ingresso gratuito
abbonamento al Festival € 52.00


11° edizione della rassegna S.Elmo Estate

Castel S.Elmo - Piazza D'Armi



Venerdi' 6  Luglio ore 21,30

MICHELE PLACIDO - Suite per voce solista

PRIMO SETTORE NUMERATO € 28.00
SECONDO SETTORE NUMERATO € 20.00



Sabato 7 Luglio ore 21,30
CHIHIRO YAMANAKA ELECTRIC FEMALE TRIO

PRIMO SETTORE NUMERATO € 25.00



Giovedi'  12 Luglio ore 21,30
ENRICO RAVA & DANILO REA DUO
PRIMO SETTORE NUMERATO € 28.00
SECONDO SETTORE NUMERATO € 20.00


Venerdi' 13 Luglio ore 21.30

Chiostro San Lorenzo Maggiore Napoli

BUNGARO
POSTO UNICO € 22.00
Sabato 14 Luglio ore 21.30
GERARDO DI DELLA JAZZ ORCHESTRA
PRIMO SETTORE € 25.00 / II SETTORE € 17.00

Martedi' 17 Luglio ore 21.30

Chiostro San Lorenzo Maggiore Napoli

FABRIZIO BOSSO e GIOVANNI GUIDI 5et

POSTO UNICO € 22.00


Mercoledi' 18  Luglio ore 21,30

PAOLO JANNACCI 4et - In concerto con Enzo

PRIMO SETTORE NUMERATO € 28.00
 

Giovedì 19 Luglio ore 21,30
ANTONELLA RUGGIERO JAZZ QUINTET

PRIMO SETTORE NUMERATO € 28.00
SECONDO SETTORE NUMERATO € 20.00


SABATO 21 LUGLIO h 21.30
Chiostro San Lorenzo Maggiore - Napoli
ANTONIO ONORATO trio
POSTO UNICO € 17.00
Giovedi' 26  Luglio ore 21.30
TOQUINHO....50 anni di successi
PRIMO SETTORE € 33.00 / II SETTORE € 27.00



ARENA DI VERONA 96° OPERA FESTIVAL 2018

22/29 GIUGNO 6/11/17/21 LUGLIO 3/9/12/22/25/28/31 AGOSTO CARMEN Regia Hugo DE Ana


23/28 GIUGNO 8/10/14/19/22/27 LUGLIO 2/5/7/11/19/23/29 AGOSTO 1 SETTEMBRE  AIDA Regia Franco Zeffirelli


30 GIUGNO 5/13/18/26 LUGLIO TURANDOT Regia Franco Zeffirelli


7/12/20/28 LUGLIO 10/12 AGOSTO NABUCCO Regia Arnaud Bernard


25 LUGLIO ROBERTO BOLLE & FRIENDS


4/8/17/24/30 AGOSTO IL BARBIERE DI SIVIGLIA Regia Hugo De Ana


26 AGOSTO SPECIAL OPERA NIGHT


STAGIONE ESTIVA  TERME DI CARACALLA ROMA  dal 3 luglio al 4 agosto

Björk  13 giugno

Paolo Conte 14 e il 15 giugno

Ennio Morricone  16 / 17 / 18 giugno

L’inaugurazione sarà affidata martedì 3 luglio al nuovo allestimento de La traviata di Giuseppe Verdi, con la regia di Lorenzo Mariani e la direzione d’orchestra di Yves Abel. Nel ruolo di Violetta vedremo Kristina Mkhitaryan e Valentina Varriale, Alfredo sarà interpretato da Alessandro Scotto di Luzio e Germont da Fábian Veloz. Repliche il 4, 5, 6, 7, 8, 13, 15, 20 luglio.

Da sabato 14 luglio sarà in scena Carmen di Georges Bizet, con la regia di Valentina Carrasco, nell’edizione ambientata sulla frontiera fra Messico e Stati Uniti, rappresentata con grande successo lo scorso anno; sul podio Ryan McAdams, nei panni di Carmen Ketevan Kemoklidze, Don José Andeka Gorrotxategui, Escamillo Simón Orfila. Repliche 19, 29, 31 luglio e 2 agosto

Il 27 luglio andrà in scena in prima mondiale il balletto Romeo e Giulietta, sulle note di Sergej Prokof’ev, con la nuova creazione di Giuliano Peparini, che firma regia e coreografia. La direzione d’orchestra è affidata al maestro David Levi. Il grande balletto, ispirato all’immortale vicenda narrata da Shakespeare, è molto adatto agli ampi spazi di Caracalla. Repliche il 28 luglio e l’1, 3 e 4 agosto.

Al programma si aggiungono i due appuntamenti con Roberto Bolle, martedì 17 e mercoledì 18 luglio, accompagnato da étoiles internazionali. 


ROMA SUMMER FEST  AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA


DOMENICA 10 GIUGNO PATTI SMITH and her band

Dopo un ricco 2017, che ha visto Patti Smith impegnata su più fronti nel nostro Paese, con eventi e manifestazioni a dimostrazione della stima ed il riconoscimento che l’Italia da sempre nutre nei confronti di questa straordinaria artista, Patti Smith omaggia la Capitale con un concerto-evento dando il via alla stagione estiva con una performance in cui sarà accompagnata sul palco dalla sua band.  PREZZI DA € 26.00 a € 61.00


MERCOLEDI' 20 GIUGNO GIGI PROIETTI in CAVALLI DI BATTAGLIA

Gigi Proietti sale ancora una volta sul palco della Cavea con il suo spettacolo da record. Cavalli di Battaglia è un’occasione straordinaria per ripercorrere il repertorio dell’artista romano: popolare, drammaturgico, canoro, mimico, poetico, parodistico, comico, umano, multiculturale. Sul palco un’orchestra di 25 elementi diretti da Mario Vicari, un corpo di ballo, gli attori Marco Simeoli e Claudio Pallottini e le figlie Susanna e Carlotta che sorprenderanno il pubblico con le voci e a loro vis comica.PREZZI DA € 35.00 a € 85.00


MARTEDI' 26 GIUGNO LP With very special guest Tom Walker

Torna all’Auditorium Parco della Musica, per il Roma Summer Fest, Laura Pergolizzi in arte LP, questa volta per una prima data speciale del tour italiano, che vedrà la partecipazione un ospite straordinario: Tom Walker.
Un concerto che confermerà il sold out e il grandissimo successo dello scorso anno che dimostrò l’amore del pubblico per la cantautrice 36enne di origini italiane nata a New York.
Dopo più di un anno dall’uscita dell’Album certificato Oro (FIMI) con 6 dischi di platino e un disco d'oro per "Lost On You", "Other People" e "Strange" continuano, a grande richiesta, i live della cantautrice Americana che permettono, dopo due anni di successi, di suggellare   la storia d’amore tra LP e il suo pubblico.
Tom Walker, l’autore del successo radiofonico “Leave A Light On”, sarà special guest esclusivamente per il concerto dell’Auditorium. Dopo aver dominato l’airplay radiofonico per settimane e le classifiche di Spotify, iTunes e Shazam, “Leave a Light On”, la bellissima ballad che lo ha portato al successo, ha anche ricevuto il disco di platino. Inserito dalla BBC nella lista Sound of 2018 e da MTV nella Brand New List 2018, il singolo è stato prodotto da Steve Mac (già produttore di “Shape of You” di Ed Sheeran e “Alarm” di Anne-Marie), raggiungendo oltre 36 milioni di stream su Spotify, mentre il video clip,  diretto da Charles Mehling (The Script, Paolo Nutini, Olly Murs, Emeli Sande), ha ottenuto più di 18 milioni di views su YouTube. Con 70 milioni di stream, il precedente singolo di Tom Walker, “Heartland”, scritto e co-prodotto con Naughty Boy, è diventato una hit radiofonica.

PREZZI DA € 30.00 A € 43.00


VENERDI' 29 GIUGNO LUCA BARBAROSSA "ROMA E' DI TUTTI

Luca Barbarossa torna all'Auditorium Parco della Musica con il tour Roma è de tutti. Oltre al suo repertorio storico, Luca Barbarossa presenta il suo nuovo lavoro discografico in romano che racconta storie quotidiane e universali, storie durate una vita, storie di vite da fame vissute alla periferia del mondo, storie di vite di diete e inappetenze vissute in casa propria.PREZZI da 17.00 a € 30.00


MARTEDI' 3 LUGLIO SIMPLE MINDS 

I Simple Minds, di successo in successo, sono ad oggi una delle band più importanti al mondo. Dopo aver girato l’Italia quest’anno con uno speciale ed intimo acoustic tour, in compagnia di KT Tunstall, la band è pronta a tornare nuovamente nella penisola. Con nuova musica. Alla vigilia dell’uscita di ‘Walk Between Worlds’ (2 febbraio), la band di Glasgow annuncia il nuovo tour, che toccherà l’Auditorium Parco della Musica di Roma il 3 Luglio. Un concerto di una delle band più amate dei nostri tempi, assolutamente da non perdere.

PREZZI DA € 26.50 a € 48.00


DOMENICA 8  LUGLIO HOLLYWOOD VAMPIRES 

Grandissima attesa per il supergruppo capitanato da Alice Cooper e del quale fanno parte - tra gli altri – la star del cinema Johnny Depp ed il chitarrista leader degli Aerosmith Joe Perry. I Vampires saliranno sul palco per offrire ai fan un energetico concerto rock non-stop, presentando dai brani tratti dal loro album di debutto “The Hollywood Vampires” pubblicato nel 2015 - con il singolo originale “Bad As I Am”- alle interpretazioni di grandi classici come “My Generation”, “Whole Lotta Love” ad un medley “School’s Out”/“Another Brick in the Wall".
Perry, chitarrista degli Aerosmith, giura che il suo gruppo lascerà il pubblico esterrefatto: “Non dico cose di questo genere spesso, ma questa è una (beeep) di band fantastica”. Depp avvisa il pubblico: “Rimbomberanno tuoni nelle orecchie e ci potrebbe essere del sangue che gocciola fuori da un orecchio”. Cooper aggiunge: “In quel caso sapremo di aver fatto il nostro lavoro”. PREZZI DA € 52.00 A € 80.00


LUNEDI' 9 LUGLIO ALANIS MORRISSETTE

Alanis Morissette è una delle cantanti e autrici più apprezzate nel panorama musicale contemporaneo che ritorna all’Auditorium Parco della Musica.
È dal 1995 che Alanis Morissette continua a conquistare fan e critica di tutto il mondo con i suoi lavori musicali e non. Basti pensare che la cantante canadese ha vinto 14 Canadian Juno Awards, 7 Grammy (e ottenuto ulteriori 14 nomination), ha ricevuto 1 candidatura ai Golden Globe e venduto oltre 60 milioni di dischi.
Nel 2015 ha pubblicato un’edizione speciale del suo disco di debutto, ormai un cult della musica, “Jagged Little Pill: Collector’s Edition” che celebra i 20 anni dall’uscita. PREZZI DA € 40.25 A € 57.50


MARTEDI' 10 LUGLIO FRANZ FERDINADS

Il Roma Summer Fest, la nuova estate di concerti nella cavea dell’Auditorium Parco della Musica presenta un evento unico: sullo stesso palco saliranno  i Franz Ferdinand - premiati recentemente dal New Musical Express come “migliore live band” - e una delle band più importanti della scena post rock internazionale, i Mogwai. Una serata da non perdere, un doppio concerto unico del Roma Summer Fest.
Franz Ferdinand fanno ritorno in Italia con il nuovo tour e dopo l’uscita del nuovo album di inediti “Always ascending”, che segna una sorta di rinascita, una trionfante rielaborazione del gruppo, che esplode con fresche idee e vigorosi esperimenti sonori.
Mogwai, la storica band scozzese simbolo del post-rock mondiale, suonerà in apertura ai Franz Ferdinand.
La band di Stuart Braithwaite fin dagli esordi con “Young Team” ha sempre avuto un occhio di riguardo verso un sound avanguardista, tanto che, dopo 21 anni di attività, 8 album in studio, 2 album live e 4 colonne sonore, suona quasi riduttivo inquadrarli in un singolo genere, e più corretto consacrarli come una delle band più rappresentative della scena underground internazionale.
PREZZI DA € 35.00 A € 42.00


MERCOLEDI' 11 LUGLIO RINGO STARR and his all starr band

Ringo Starr  Steve Lukather (Toto) chitarra
Gregg Rolie (Santana, Journey) tastiere Graham Gouldman (10CC) basso
Colin Hay (Men at Work) chitarra Warren Ham (Kansas) sassofoni, tastiere, percussioni MGregg Bissonnette (David Lee Roth) batteria

PREZZI DA € 61.00 a € 130.00


SABATO 14 LUGLIO CHICK COREA AKOUSTIC BAND

FEATURING JOHN PATITUCCI AND DAVE WECKL

La Chick Corea Akoustic Band riunisce Chick con John Patitucci Dave Weckl, i suoi più cari compagni e fratelli di lunga data.
Una formazione che riesce a riportare i voli lirici già sperimentati nella Chick's Elektric Band in una dimensione classica per un piano trio acustico. Una formazione che porta la firma di Chick Corea in primis che sprigiona un'energia illimitata al pianoforte e una brillante composizione, ma anche dell'impareggiabile maestria di John al basso e dell'inconfondibile brillantezza di Dave alla batteria. PREZZI da € 30.00 a € 50.00


LUNEDI' 16 LUGLIO STEFANO BOLLANI piano solo

All'età' di sei anni comincia a studiare pianoforte. Esordisce professionalmente a quindici anni. Dopo il diploma di conservatorio conseguito a Firenze nel 1993 e una breve esperienza come turnista nel mondo della musica pop (con Raf e Jovanotti, fra gli altri) si afferma nel jazz, collaborando con grandissimi musicisti (Richard Galliano, Gato Barbieri, Pat Metheny, Bobby McFerrin, Chick Corea, Michel Portal, Franco DAndrea, Martial Solal, Phil Woods, Lee Konitz, Han Bennink, Miroslav Vitous, Antonello Salis, Aldo Romano, John Abercrombie, Uri Caine, Kenny Wheeler, Greg Osby...) sui palchi piú prestigiosi del mondo (da Umbria Jazz al festival di Montreal, dalla Town Hall di New York alla Fenice di Venezia, fino alla Scala di Milano) PREZZI DA € 30.00 a € 40.00


MARTEDI' 17 LUGLIO JAMES BLUNT

James Blunt, lo straordinario artista che ha venduto nella sua carriera oltre 30 milioni di dischi tra album e singoli, accumulato più di 625 milioni di views su YouTube e oltre 680 milioni di streams nelle piattaforme digitali torna in Italia con il suo “The Afterlove Tour”. Il 2017 è stato un anno particolarmente ricco di soddisfazioni per l’artista inglese che ha pubblicato il suo quinto album in studio, ‘The Afterlove’, anticipato dalla hit ‘Love Me Better’ (prodotta da Ryan Tedder) e ha iniziato il tour a supporto del disco.
L’album, acclamato dalla critica, è stato realizzato da autori e produttori prestigiosi quali Ed Sheeran, Ryan Tedder, Emily Warren (The Chainsmokers), Mozella (Miley Cyrus, Madonna) e Stephan Moccio (The Weeknd). Il 19 maggio è uscita anche una collaborazione con il dj tedesco Robin Schulz intitolata “OK”, che vede il cantautore britannico avventurarsi nel genere dance/house.

PREZZI DA € 50.00 A € 70.00


GIOVEDI' 19 LUGLIO JEHTRO TULL 50° ANNIVERSARY TOUR

Appuntamento a luglio in Cavea, con la storia della musica.
Ian Anderson
 presenta i 50 anni dei Jethro Tull in un tour mondiale, per celebrare l’anniversario d’oro della leggenda del rock-progressive.
I Jethro Tull sono uno dei più grandi gruppi rock-progressive di tutti i tempi e il loro immenso e variegato catalogo di lavori comprende folk, blues, musica classica e heavy rock.
Il concerto sarà caratterizzato da un ampio mix di materiali, alcuni dei quali incentrati sul periodo formativo precedente e soprattutto sui “heavy hitters” del catalogo Tull dagli album ‘This Was’, ‘Stand Up’, ‘Benefit’, ‘Aqualung’, ‘Thick As A Brick’, ‘Too Old to Rock And Roll: Too Young To Die’, ‘Songs From The Wood’, ‘Heavy Horses’, ‘Crest Of A Knave’ e persino un tocco di ‘TAAB2’ del 2012.PREZZI da € 26.00 a € 61.00


VENERDI' 20 LUGLIO PAT METHENY

Vincitore di 20 Grammy e recentemente entrato nella Downbeat Hall of Fame come musicista più giovane e quarto chitarrista (dopo Django Reinhardt, Charlie Christian e Wes Montgomery), Pat Metheny ritorna all’Auditorium Parco della Musica per una tappa estiva del suo lungo tour partito nel 2016 in cui presenta al pubblico i più grandi classici tratti dal suo repertorio. Ad affiancarlo il fedele batterista Antonio Sanchez, la bassista malesiana Linda May Han Oh e il pianista britannico Gwilym Simcock. Metheny espande la sua ricerca compositiva anche alle sue esibizioni concertistiche: “Mi piace l'idea di mantenere aperta una composizione e lasciare che assorbi tutto ciò che fluisce nel corso di un tour. A questo punto della mia carriera, ho un repertorio vasto, diventato come un’unica grande cosa che per me non ha ormai confini o distinzioni tra questo o un altro periodo. Con Antonio, Linda e Gwilym, penso che potremmo e faremo tante cose - e magari scopriremo ciò che il prossimo periodo ha in serbo per noi". PREZZI DA € 26.50 A € 52.50


SABATO 21  LUGLIO  CAETANO VELOSO & FAMILY

Caetano Veloso insieme ai suoi tre figli, MorenoZeca e Tom, in occasione del loro nuovo tour, “Ofertorio”.
Ho sempre desiderato fare musica con i miei figli in concerto. Da quando sono piccoli ho sempre amato stargli vicino. Ognuno ha le sue particolarità. Ho sempre cantato per farli dormire.Seguendo percorsi diversi, tutti si sono avvicinati alla musica in un momento della oro vita”, ha commentato Caetano Veloso. In questo nuovo show, completamente in acustico, dove Caetano suonerà la sua amata chitarra, e Moreno, Zeca e Tom si alterneranno con vari strumenti, si ripercorrerà il repertorio di Veloso.
Caetano Veloso & Family eseguiranno canzoni impossibili da dimenticare, come "Um canto de afoxé para o Bloco do Ilê", "O Leãozinho" e "Reconvexo". PREZZI da € 40.00 a € 80.00


22/23 LUGLIO KING CRIMSOM UNCERTAIN TIMES

Tornano in Italia i King Crimson, la band che ha fatto la storia del progressive rock e che durante il corso della sua carriera ha influenzato ed ispirato molti artisti contemporanei dai diversi generi musicali creando una sorta di culto attorno al suo nome. Con tre batteristi, Pat Mastelotto, Gavin Harrison e Jeremy Stacey, e con il ritorno del poli-strumentista Bill Rieflin alle tastiere, Robert Fripp, chitarrista e fondatore originale, dice che questa "formazione a doppio quartetto" farà probabilmente più baccano di sempre. A completare la line-up di otto elementi, troviamo il chitarrista e vocalist Jakko Jakszyk, il bassista e membro di lungo corso Tony Levin e il sassofonista e flautista Mel Collins che è stato un pilastro dei King Crimson dal 1970-1972. Lo show di tre ore serrate trae materiali da tutti i periodi della storia della band, incluse sei tracce storiche che i Crimson non hanno mai suonato live prima, insieme ad arrangiamenti di alcuni classici del gruppo - "la musica è nuova in qualsiasi momento sia stata scritta" - e, ovviamente, un'energica dose di nuovo materiale, comprese le composizioni per tre batteristi che sono regolarmente uno dei piatti forti.

PREZZI da € 34.00 a € 70.00


VENERDI' 27 LUGLIO STEVEN TYLER

Steven Tyler, leggenda ed icona musicale, annuncia un tour estivo assieme alla band di Nashville The Loving Mary. 

PREZZI da 51.75 a € 126.50


SABATO 28 LUGLIO STING

Dopo l’esibizione in qualità di superospite al Festival di Sanremo, il più eclettico dei cantautori, Sting, sarà ospite il 28 luglio  della stagione estiva dell’Auditorium Parco della Musica.
Compositore, autore, attore, filantropo e attivista, Sting è nato a Newcastlee  e si è trasferito a Londra nel 1977 dove ha formato i Police insieme a Stewart Copeland e Andy Summers. La band ha pubblicato cinque album, ha vinto 6 Grammy, e 2 Brits e nel 2003 è stata inserita nella Rock and Roll Hall of Fame. Durante la sua carriera solista, costellata di grandi successi, Sting ha vinto 10 Grammy Award, 2 Brits, 1 Golden Globe, 1 Emmy e ricevuto 4 nomination agli Oscar. Dopo l’acclamato disco uscito nel 2016 - 57th & 9th – che segna per l’artista un ritorno al pop/rock dopo oltre un decennio, ad aprile uscirà il nuovo album dell'artista, dal sapore reggae 44/876 inciso insieme al cantante/rapper Shaggy.

PREZZI DA € 50.00 A € 170.00


Il Centrale Live / Foro Italico

.GIOVEDI' 5 LUGLIO ERMAL META

Una grande produzione, una nuova e ricca cornice scenografica per un grande spettacolo; 12 nuove canzoni e un repertorio nel quale spiccano brani ormai entrati di diritto tra i “classici” della nuova musica d’autore italiana.
Ermal Meta presenterà dal vivo in anteprima il nuovo album intitolato "Non Abbiamo Armi"; una grande produzione, una nuova e ricca cornice scenografica per un grande spettacolo.

PARTERRE GOLD € 50.00 / PARTERRE  ALTO CENTRALE € 50.00 / PARTERRE ALTO LATERALE € 42 .50 DISTINTI TEVERE e MONTE MARIO  € 26.00  /TRIBUNA INTERNAZIONALE  € 33.00 / TRIBUNATEVERE e MONTE MARIO  € 42.50

STEVE HACKETT  MERCOLEDI' 4 LUGLIO 

Protagonisti saranno gli album più acclamati, co-scritti coi Genesis - "Supper's Ready", "Dancing with the Moonlit Knight", "Fountain of Salmacis", "Firth of Fifth", "The Musical Box" - e alcuni rari brani, non più eseguiti dal vivo dagli anni Settanta quali "One for the Vine" e "Inside & Out". Non mancheranno le sue preziose gemme da solista, un omaggio ai 40 anni di “Please Do not Touch” ed una versione speciale dei GTR "When The Heart Rules The Mind"; brani vecchi e nuovi, come quelli tratti dal più recente ed avanguardistico “The Night Siren”.

PARTERRE GOLD € 69.00 / PARTERRE  ALTO CENTRALE € 69.00 / PARTERRE ALTO LATERALE € 57.50 DISTINTI ALTI € 23.00 / DISTINTI BASSI € 30.00 / TRIBUNA INTERNAZIONALE ALTA € 35.00 / TRIBUNA INTERNAZIONALE BASSA € 46.00


Il Pordenone Blues Festival

in calendario dal 2 al 7 luglio 2018, è una splendida realtà nazionale ed internazionale che richiama ogni anno migliaia di persone - oltre 45mila nel 2017 - provenienti da tutta Europa.

5 luglio, Parco San Valentino - Anastacia -
7 luglio, Parco San Valentino - Level 42 + Lee Fields and The Expressions + Watermelon Slim


PUNK IN DRUBLIC FESTIVAL WITH NOFX
Mad Caddies, L7, The Bronx, Giuda and Bad Cop/Bad Cop
GIOVEDI' 28 GIUGNO  ore 18:00
Magnolia SEGRATE (MI)

Per la prima volta in Italia arriva Punk in Drublic Music Festival, l'appuntamento punk rock per eccellenza, ideato dalla mente eccentrica di Mr. Michael John Burkett, A.K.A. Fat Mike, leader degli storici NOFX. Punk In Drublic, il cui nome deriva proprio dall'omonimo album dei NOFX, pietra miliare del genere di cui sono state vendute più di un milione di copie, è stato lanciato lo scorso autunno negli Stati Uniti dove ha riscosso un incredibile successo; quello che doveva essere un esperimento, sicuramente ben riuscito, è diventato un tour che farà tremare non più solo i palchi di oltreoceano ma anche quelli europei. Germania, Austria, Slovenia e si chiuderà il tutto in bellezza il 28 giugno a Milano, presso il Circolo Magnolia; poche tappe selezionate tra cui l'Italia non poteva proprio mancare. 


Milano  Rocks 

Il Milano Rocks continua a svelare gli headliner del festival che si terrà all’Area Expo – Open Air Theatre - Experience Milan


GIOVEDI' 6  SETTEMBRE  IMMAGINE DRAGONS

Gli Imagine Dragons arrivano a Milano Rocks per uno show unico e straordinario, un’occasione imperdibile per vedere live una delle band internazionali di maggiore successo nel nostro Paese che hanno conquistato 2 Dischi di Platino per il loro ultimo album “Evolve” che contiene i successi “Thun-der” (4 Dischi di Platino) e “Whatever It Takes” (Disco di Platino e da oltre 3 mesi tra i brani più suonati dalle radio italiane).

POSTO UNICO € 57.50


VENERDI' 7  SETTEMBRE   THE NATIONAL

Il 7° album in studio dei The National s’intitola Sleep Well Beast ed è uscito l’anno scorso, prodotto da Aaron Dessner e coprodotto da Bryce Dessner e Matt Berninger. L’annuncio del disco è stato accompagnato dal video del singolo “The System Only Dreams in Total Darkness”, diretto da Casey Reas.
La band è il secondo gruppo ad essere annunciato come headliner del MILANO ROCKS dopo i Thirty Seconds To Mars, che si esibiranno il giorno seguente, l’8 settembre, sempre all’AREA EXPO-Open Air Theatre-Experience Milano. L’area, che ha ospitato gli spettacoli musicali durante l’Expo 2015, è stata recentemente rinnovata per assumere la moderna forma di una splendida arena all’aperto, pronta ad ospitare il pubblico dei grandi concerti.

POSTO UNICO € 41.40


SABATO 8 SETTEMBRE   THIRTY SECONDS TO MARS

Thirty Seconds to Mars sono una band composta da Jared Leto, Shannon Leto e Tomo Milicevic che ha venduto oltre 15 milioni di dischi nel mondo e registrato numerosi sold-out nelle arene e negli stadi di tutta Europa (saranno in Italia con altre due date, il 16 marzo al Palalottomatica di Roma e il 17 a Bologna all’Unipol Arena, concerti che hanno già fatto registrare il tutto esaurito). Durante la loro carriera hanno ricevuto premi e onorificenze, incluso una dozzina di MTV Awards, 1 Billboard Music Awards e un Guinness World Record per il tour più longevo di sempre. Il 4 luglio il gruppo ha girato un documentario intitolato ‘A Day in the Life of America’ che ha visto in azione più di 90 crew in tutti i 50 stati (inclusi Washington DC e Puerto Rico) con lo scopo di catturare la vita quotidiana americana giorno per giorno. ‘A Day in the Life of America’ uscirà nel 2018, così come il quinto album a cui la band sta attualmente lavorando.

POSTO UNICO € 57.50 / SETTORE PIT € 69.00


INFERNAL FORCES FESTIVAL

Sabato 27 ottobre Trezzo sull'Adda, Live Club

La line up
Kataklysm (unica data italiana)
Hypocrisy (best of show - unica data italiana)
Impaled Nazarene (special "Suomi Finland Perkele" show)
ENTHRONED (unica data italiana)
Hour Of Penance
Antropofagus (Official)
DISTRUZIONE
The Spirit - Band

Dopo il successo del Metalitalia.com Festival la cui edizione 2018 è attualmente in fase di preparazione, Metalitalia.com ed Eagle Booking sono liete di annunciare il cast dell'Infernal Forces, nuovo evento dedicato unicamente al metal estremo!

Otto le band che si alterneranno Sabato 27 ottobre 2018 sul palco del LIVE MUSIC CLUB di Trezzo sull'Adda (MI), per un mix tra death e black metal assolutamente devastante

Co-headliner, e quindi con minutaggio uguale, si esibiranno in unica data italiana i deathster canadesi KATAKLYSM, che saranno impegnati nel tour promozionale del loro nuovo album "Meditations" in uscita a giugno per Nuclear Blast, e le leggende del death svedese HYPOCRISY, i quali torneranno sui palchi dopo vari anni di assenza con un best of show celebrativo della loro carriera costellata di capolavori.

Li precederà una doppietta dedicata al black metal più corrosivo, composta dai famigerati finlandesi IMPALED NAZARENE, che suoneranno in esclusiva per l'Italia l'intera pietra miliare "Suomi Finland Perkele", e dai belgi ENTHRONED, realtà consolidata della scena europea che vanta album di prima grandezza rilasciati tanto negli anni Novanta quanto nel nuovo millennio!

Prima di loro un tris d'eccellenza per il death metal italiano: HOUR OF PENANCE, ANTROPOFAGUS e DISTRUZIONE. Apriranno le danze i black metaller tedeschi THE SPIRIT, scelti da KATAKLYSM e HYPOCRISY come compagni di tour.

Come ogni festival marchiato Metalitalia.com, sarà possibile incontrare gli artisti sul posto in meet&greet gratuiti e aperti a tutto il pubblico con le band che daranno la disponibilità e trovare una selezione di stand e venditori di CD, merchandise e articoli musicali vari. Il Live Club ha inoltre potenziato la propria offerta per quanto riguarda la ristorazione e sul posto troverete vari punti ristoro con un assortimento di cibi tradizionali e vegani.


Domenica 17 giugno: Ozzy Osbourne + Avenged Sevenfold + Judas Priest

OZZY OSBOURNE comincerà a maggio dell'anno prossimo in Messico e sarà il tour dell'addio. Il cantante, inserito nella Rock & Roll Hall of Fame, celebrerà domenica 17 giugno sul palco di Firenze Rocks oltre cinque decadi di carriera, come solista e come frontman dei Black Sabbath. Anche per OZZY, si tratta dell'unica data italiana. La nuova tournée segnerà l'addio dai palchi dopo oltre 2.500 concerti in tutto il mondo. “Le persone continuano a chiedermi quando mi ritirerò – racconta Ozzy – questo sarà il mio ultimo tour mondiale, dunque successivamente sarà più difficile vedermi sul palco”. OZZY sarà accompagnato dai suoi fedeli collaboratori: Zakk Wylde (chitarra), Blasko (basso), Tommy Clufetos (batteria) e Adam Wakeman (tastiera).
Sempre domenica 17 giugno, sul palco della Visarno Arena, attese altre due colonne del genere: gli storici JUDAS PRIEST, oltre 40 anni di carriera e vincitori nel 2010 del Grammy Award per la miglior ‘esibizione metal' e gli AVENGED SEVENFOLD, che hanno appena pubblicato la versione deluxe dell'acclamato “The Stage”, che all'originale aggiunge inediti, cover e live.

Firenze Rocks 

IPPODROMO VISARNO FIRENZE

Annunciato il festival più rock dell’estate italiana, in programma dal 14 al 17 giugno 2018!

Giovedi' 14 giugno: Foo Fighters

FOO FIGHTERS. Da oltre vent'anni uno dei più celebri gruppi rock al mondo, dopo la lunga serie di sold-out inanellati nel 2017, tornerà in Italia sulla scia del successo del Concrete and Gold Tour (dal titolo del nuovo album uscito il 15 settembre che ha debuttato al #2 della classifica di vendita di album e vinili). 


Venerdi' 15 giugno: Guns N' Roses

GUNS N' ROSES, venerdì 15 giugno sempre alla Visarno Arena nell'ambito di Firenze Rocks 2018. Per Axl Rose e compagni un ritorno a furor di popolo, dopo lo straordinario concerto sold-out la scorsa estate ad Imola davanti a 80.000 spettatori. Sin dal debutto, nel 1985, i Guns N' Roses hanno dominato la scena rock mondiale, grazie al loro atteggiamento sfrenato e travolgente, guadagnandosi il titolo di una tra le band più importanti ed influenti di sempre, punto di riferimento per milioni di fan in tutto il globo. I Guns N' Roses' sono Axl Rose (voce, piano), Duff McKagan (basso), Slash (chitarra solista), Dizzy Reed (tastiere), Richard Fortus (chitarra ritmica), Frank Ferrer (batteria), e Melissa Reese (tastiera). L'ultimo tour Not In This Lifetime Tour ha venduto oltre 2 milioni di biglietti nel mondo nel 2016.


Sabato 16 giugno: Iron Maiden

IRON MAIDEN, reduci dall'enorme successo del precedente tour mondiale a supporto del loro 16esimo album in studio The Book of Souls. La band tornerà in concerto in Europa nel 2018 con il loro Legacy of The Beast World Tour, ispirato al gioco mobile e al fumetto omonimi, con una set list che includerà le più grandi hit della band e qualche brano a sorpresa dall'ultimo disco. Il manager Rod Smallwood ha dichiarato: “Legacy of The Beast è un tema perfetto per questo tour perché dà modo al gruppo di esprimere la propria creatività e di divertirsi, in particolar modo ad Eddie! Ci saranno numerosi cambi di scena in perfetto stile Iron Maiden e vogliamo regalare ai fan un'esperienza indimenticabile con il nostro show!”.


POMPEII THEATRUM MUNDI 

Rassegna di Drammaturgia Antica - Seconda edizione

Forte del successo di pubblico riscosso alla prima edizione, al via il prossimo 21 giugno fino al 21 luglio, al Teatro Grande di Pompei, la seconda edizione della rassegna del Teatro Stabile di Napoli - Teatro Nazionale e del Parco Archeologico di Pompei: POMPEII THEATRUM MUNDI. Un progetto quadriennale immaginato per il Teatro Grande del più imponente sito archeologico del mondo qual è Pompei, che si inserisce nel più vasto programma di promozione del Parco Archeologico campano.  Nell'affascinante atmosfera degli Scavi, sul palcoscenico del Teatro del II sec. a.C., andrà in scena un nuovo ciclo di testi classici con quattro grandi opere, tre delle quali in prima assoluta: Oedipus di Robert Wilson, Medea dei coreografi Emio Greco e PieterC. Scholten, Salomè di Luca De Fusco e da Siracusa Eracle secondo Emma Dante

Salome' dal 21 al 23 giugno di Oscar Wilde regia Luca De Fusco

Oedipus Rex dal 5 al 7 luglio da Oidípūs týrannos di Sofocle regia Robert Wilson

Medea in varieta'  dal 12 al 14 luglio da Euripide, Sofocle e altri autori greci coreografia Emio Greco e Pieter C. Scholten

Eracle dal 19 al 21 Luglio di Euripide regia Emma Dante


ROCK THE CASTLE  FESTIVAL

CASTELLO SCALIGERO VILLAFRANCA VERONA

“Sono tre giornate con tre spiriti diversi, anche se il target rimane quello dell’amante del rock più duro e del metal.
Il 29 Giugno sarà dedicato al sound più estremo, ma anche alternative; il 30 Giugno sarà un giorno di solo Thrash Metal, quasi un ritorno al Clash Of Titans: si esibiranno anche dei gruppi che suonarono al famoso Clash, e si baserà tutto su una “sfida” fra Thrash Metal americano contro quello europeo; l’1 Luglio ci saranno suoni più alternative rock, con gli A Perfect Circle.

29 Giugno
Carcass   Killswitch Engage
At The Gates   Napalm Death
... and more TBA  + opening act

POSTO UNICO € 57.50

30 Giugno

Megadet   Testament    Exodus

Exhorder    Sodom    Destruction

Extrema

POSTO UNICO € 57.50

1 Luglio
A Perfect Circle
Frank Carter & The Rattlesnakes

—altri da confermare—

POSTO UNICO € 57.50


UNALTROFESTIVAL  DOMENICA 8 LUGLIO CIRCOLO MAGNOLIA : JAMES BAY

Sempre attento alle novità e in grado di spaziare tra i generi più vari, dall’indie al rock, dal pop all’elettronica, sospeso tra mainstream e alternativo, UNALTROFESTIVAL, il festival più poliedrico del capoluogo lombardo, torna per la sua VI edizione, Domenica 8 Luglio 2018, all’interno della sua consueta cornice: il verde dell’idroscalo di Milano, il polmone verde della città. Punto di riferimento per tutti gli appassionati delle novità musicali, il festival annovera tra i suoi protagonisti Tame Impala, The Lumineers, Slowdive, Hozier, Editors, Daughter, Edward Sharpe & The Magnetic Zeros, Of Monsters and Men, MGMT, The Dandy Warhols, Horrors e tanti tanti altri.

.JAMES BAY , vincitore del Critics’ Choice Award ai Brit Awards 2015 , del British Male Solo Artist ai Brit Awards 2016 e di un I or No e o Awards come "PRS for Music Most Performed Work" , arri a a Mi ano per un’UNICA DATA ITALIANA protagonista della VI edizione di UNALTROFESTIVAL con il suo secondo album via Universal Music . “ Wild Love ” è il primo singolo condiviso dall’artista. Dopo il clamoroso successo internazionale dei singoli “ Hold Back The River ” , primo posto nelle classifiche UK, disco d’oro in Italia, oltre 155 milioni di visualizzazioni su Youtube, e “ Let It Go ”, oltre 207 Milioni di views su Youtube, James Bay è diventato uno dei nomi di punta del nuovo cantautorato internazionale. La presenza di JAMES BAY riconferma UNALTROFESTIVAL come uno dei principali appuntamenti di musica live in Italia, un punto di riferimento per alcune delle maggiori band internazionali che hanno scelto il festival come tappa dei loro tour mondiali. Un festival pensato per la città di Milano con una line up senza eguali . Due palchi alternati per una maratona musicale di 6 ore senza soste.


NOISY NAPLES 2018 ARENA FLEGREA (MOSTRA D'OLTREMARE )

ENZO AVITABILE & BOTTARI ,/ JAMES SENESE E NAPOLI CENTRALE / LUCHE' LUNEDI' 11 GIUGNO ARENA FLEGREA NAPOLI INGRESSO GRATUITO


BONOBO MARTEDI' 12 GIUGNO ore 20:00

RADAR CONCERTI in collaborazine con Ufficio K presenta BONOBO. Il producer britannico tornerà in Italia per un’unica data a Napoli, il 12 giugno, presso l’ETES Arena Flegrea. Nel 2017 il “Brighton boy with a nomadic soul” (The Guardian) ha già collezionato innumerevoli sold out, è stato il protagonista dei maggiori festival europei - dal Club to Club al Sonar, come headliner - e ha regalato alla numerosa fan base italiana tre show magnetici e indimenticabili al Fabrique di Milano, al Luglio Suona Bene di Roma e al Locus Festival di Locorotondo.

Il 2017 di BONOBO, iniziato con l’uscita del suo sesto album in studio MIGRATION, ha rappresentato la sua definitiva consacrazione a livello internazionale. Il disco, ricco di ospiti di fama mondiale come il canadese Michael Milosh (Rhye), l’australiano Nick Murphy (Chet Faker) e l’incantevole Nicole Miglis (Hundred Waters), è stato accolto con toni entusiastici dalla critica e dal pubblico di tutto il mondo. Il successo di MIGRATION è stato così travolgente da ottenere due candidature alla sessantesima edizione dei Grammy Awards (previsti per il 28 gennaio 2018) per le categorie di Best Dance Recording e Best Dance/Electronic Album. Le nomination hanno contribuito a dare risalto alla scena elettronica post-EDM, recentemente esaltata anche da giornali come il Los Angeles Time: “their nominations suggest some change is afoot”.

PREZZI CAVEA BASSA € 43.70 - CAVEA MEDIA € 36.80 - CAVEA ALTA 29.90


NOEL GALLAGHER'S HIGH FLYING BIRDS   STRANED ON THE HEART WORLD TOUR GIOVEDI' ' 21 GIUGNO 

L’album Who Built The Moon?, uscito lo scorso novembre su etichetta Sour Mash Records, ha debuttato alla posizione numero 1 in Gran Bretagna, segnando un record importante ovvero quello di essere il 10° album di Noel a raggiungere la prima posizione in classifica.

Soprannominato “il Re del Britpop”, Noel Gallagher è stato il frontman insieme al fratello Liam degli Oasis, il gruppo inglese indie rock, fenomeno mondiale degli anni 90. Da sempre chitarrista solista e seconda voce della band, è l’autore di gran parte dei testi e delle musiche che hanno reso il gruppo famoso in tutto il mondo.

COEZ  VENERDI' 29 GIUGNO 

Dopo lo scioglimento della band, ha intrapreso la carriera da solista formando i Noel Gallagher’s High Flying Birds, con l’album Noel Gallagher’s High Flying Birds, in cui figurano due canzoni già esistenti sotto forma di demo nel periodo con gli Oasis.

Dopo l’incredibile successo discografico siglato dal doppio disco di platino ed un singolo, “La musica non c’è” da oltre 30 milioni di stream su Spotify, dopo un tour invernale con 28 date tutte sold out ancora prima di partire che si è concluso facendo esplodere per ben due volte il PalaLottomatica a Roma, l’artista rivelazione del 2017, COEZ annuncia un nuovo imperdibile concerto, il 29 Giugno all’ETES Arena Flegrea di Napoli per il Noisy Naples Fest 2018.Un saluto a tutti i fan vecchi e nuovi, portando nella magica Arena di Napoli, la band e le hit di tutti i suoi dischi.

 PREZZI POSTO UNICO € 25.30


PAUL KALKBRENNER “Parts of Life”   SABATO 30  GIUGNO 

Paul Kalkbrenner, leader indiscusso della dance internazionale, arriva in Italia per la presentazione unica del suo nuovo lavoro “Parts of Life”, in uscita il 18 maggio.“Parts of Life” segue la trilogia di “Back To The Future” che ha registrato e raccontato l’arrivo della techno a Berlino dalla fine degli anni ’80. “Parts of Life” suona in maniera essenziale e basilare ma è al tempo stesso ricco di gioia e grandioso: è un disco senza tempo con un’ulteriore iniezione di energia.“Parts of Life” è anche il lavoro più personale di Paul, quello che rivela maggiormente lui come artista, nella forma più pura. La copertina dell’album con dei dipinti di still life a opera di Paul Eisel, zio di Paul Kalkbrenner, mostra un’altra inedita passione dello stesso Kalkbrenner. Prima di iniziare il tour estivo e rivolgersi alle grandi folle, Paul Kalkbrenner presenterà il suo lavoro nei club, una dimensione “familiare” per far vivere in maniera esclusiva il nuovo lavoro.

CAVEA BASSA € 46.00 / CAVEA ALTA € 34.50

BENJI & FEDE"Siamo Solo Noise" Summer Tour  SABATO 7 LUGLIO 

Dopo aver raggiunto il DISCO di PLATINO per il loro nuovo album “Siamo Solo Noise” che ha esordito al n.1 della classifica di vendita ottenendo la certificazione ORO in una settimana, Benji & Fede porteranno le loro nuove canzoni nel “Siamo Solo Noise Summer Tour”la prima parte del loro tour che toccherà suggestive location estive. Tre album e tre numeri 1 in classifica per il duo fenomeno nella musica pop degli ultimi anni che hanno ottenuto il podio nella charts di vendita con “20:05” nel 2015, con “0+” nel 2016 e ora con “Siamo solo noise” e che hanno registrato per due tour consecutivi il sold out in tutte le principali città italiane in cui si sono esibiti (tra cui il Forum di Assago) ottenendo anche il Premio Live ORO ai Wind Music Awards 2017 con oltre 50.000 biglietti venduti.“Siamo Solo Noise” è stato registrato in diversi studi in giro per la penisola e riflette tutte le esperienze che hanno contraddistinto la vita dei due ragazzi in questo ultimo anno.

PANORAMICA € 25.30 / CAVEA ALTA LATERALE  € 28.75 / CAVEA ALTA CENTRALE NUMERATA  € 34.50 / CAVEA BASSA LATERALE NUMERATA € 34.50 /CAVEA BASSA PREMIUM NUMERATA € 46.00 / CAVEA BASSA GOLD NUMERATA € 51.75


KASABIAN DOMENICA 15 LUGLIO 

I Kasabian, band capitanata da Serge Pizzorno e Tom Meighan, dopo lo straordinario show di novembre al Mediolanum Forum di Milano, tornano in Italia, scegliendo l’ETES Arena Flegrea di Napoli per il Noisy Naples Fest 2018.

“Ho deciso di dare a me stesso sei settimane per scrivere un album come si usava fare in passato, che fosse veramente ispirato. Volevo essere sicuro che non ci fosse niente di più, di modo che le canzoni potessero diventare dei classici. Nessun autocompiacimento, niente fronzoli. Ho sentito Berry Gordy (famoso produttore e autore, fondatore della Motown) dire che se un pezzo non ti arriva nelle prime 4 battute allora è finita, così mi sono buttato a lavorare con questa classica attitudine old-school di scrittura”.

Così Serge Pizzorno ha commentato l’ultimo album ‘Crying Out Loud’, subito certificato disco d’oro in UK.

‘You’re In Love With A Psycho’, primo singolo estratto dall’album, è stata una delle hit radiofoniche dell’anno, totalizzando più di 8 milioni di views su Youtube e più di 23 milioni di ascolti su Spotify.

PREZZI CAVEA BASSA € 46.00 - CAVEA MEDIA € 40.10 - CAVEA ALTA 34.50


STING LUNEDI' 30  LUGLIO 

Dopo la partecipazione come superospite al Festival di Sanremo 2018, Sting torna con una straordinaria serie di concerti in Italia.

PREZZI PANORAMICA € 25.00 / CAVEA MEDIA LATERALE  € 50.00 / CAVEA MEDIA CENTRALE € 90.00 / CAVEA BASSA LATERALE € 100.00 / CAVEA BASSA CENTRALE € 120.00


GIOVEDI' 2 AGOSTO IL LAGO DEI CIGNI

del Balletto di San Pietroburgo

Il lago dei cigni, oggi forse il balletto più famoso del mondo, continua a mantenere intatto tutto il suo fascino per l´atmosfera lunare che accompagna l´apparizione di Odette, per il doppio ruolo di Odette-Odile, cigno bianco e cigno nero, per l´eterna lotta fra il Bene e il Male.

La trama, decisamente romantica, racconta la storia della principessa Odette che un perfido sortilegio del malefico mago Rothbart, a cui la principessa ha negato il suo amore, costringe a trascorrere le ore del giorno sotto le sembianze di un cigno bianco. La maledizione potrà essere sconfitta soltanto da un giuramento d'amore. Il principe Sigfrid si imbatte nottetempo di Odette, se ne innamora e promette di salvarla. Ad una festa nella reggia di Sigfrid il mago presenta sua figlia che ha assunto le sembianze di Odette al principe che, convinto di trovarsi al cospetto della sua amata, le giura eterno amore. A quel punto Il mago rivela la vera identità della fanciulla e Odette, destinata alla morte, scompare nelle acque del lago. Sigfrid, disperato, decide di seguirla: è proprio questo suo gesto a rompere l'incantesimo consentendo ai due giovani innamorati di vivere per sempre felici.

Un fiore all’occhiello per il Balletto di San Pietroburgo con le favolose e incantate musiche di P.I. TCajkovskij e su coreografie di Marius Petipa

PREZZI CAVEA GOLD € 42.00 / CAVEA BASSA € 36.00 / PANORAMICA € 25.


ROCK IN ROMA 2018

IPPODROMO DELLE CAPANNELLE ROMA


MERCOLEDI'' 20 GIUGNO THE KILLERS

La band di Las Vegas dopo aver infiammato il palco del Festival di Glastonbury dello scor-so giugno e con il sold out al British Summer Time show all’Hyde Park di Londra davanti a 65.000 fan, ha registrato tra i più rapidi sold out di sempre.
Più di 15 milioni di copie vendute in tutto il mondo, unica band sempre al nume-ro 1 delle classifiche inglesi con tutti i loro album incluso l’ultimo “WONDERFUL WONDERFUL” torna live in Italia a distanza di 5 anni con un doppio appunta-mento: il 20 giugno al Rock in Roma e il 21 a I-DAYS 2018. Reduci dallo straordinario successo mondiale del nuovo album in studio “Wonderful Wonderful” (prodotto da Jacknife Lee), i The Killers hanno conquistato tutti con la loro esibizione di “The Man” agli ultimi EMA’s. Per questo album la band è tornata a collaborare con Anton Corbijn che firma la cover del disco

POSTO UNICO € 46.00


DOMENICA 24 GIUGNO JEFF BECK  Teatro Romano di Ostia Antica

Uno dei chitarristi rock più influenti di sempre e fra i più importanti per l'evoluzione della chitarra moderna, a giugno in Tour con uno show sorprendente dove potremo ascoltare live i brani del suo leggendario repertorio.
Una band stellare accompagnerà Jeff Beck sul palco: l’inconfondibile stile di Vinnie Colaiuta alla batteria e la carismatica bassista australiana Tal Wilkenfeld.

POSTO UNICO € 51.75


MARTEDI' 26 GIUGNO PARCKWAY DRIVE  + Thy Art Is Murder + Emmure

Gli alfieri del metalcore australiano Parkway Drive atterrano al Rock in Roma per l’unica data italiana, il 26 giugno 2018. Support d’eccezione i Thy Art Is Murder, a loro volta in Italia per l’unica data del 2018, e gli Emmure.
I Parkway Drive sono reduci dal tour mondiale che ha accompagnato l’uscita del loro quinto lavoro Ire (Epitaph/Resist Records, 2015), che ha debuttato al primo posto della classifica australiana degli album più venduti. Per il cantante Winston McCall, «il nuovo album è davvero pieno di rabbia. Come band, non fingiamo che tutto vada sempre a gonfie vele. Ci sono delle verità difficili da accettare che hanno bisogno di essere rivelate, e non abbiamo paura di farlo».

POSTO UNICO € 34.50


GIOVEDI' 28 GIUGNO MEGADETH

 Megadeth sono un gruppo musicale thrash metal statunitense formatosi a Los Angeles nel 1983. Sono considerati tra i più influenti e significativi sviluppatori del thrash metal, insieme a Metallica, Slayer ed Anthrax.

POSTO UNICO € 46.00


MARTEDI' 3 LUGLIO MACKLEMORE

Ritmi serrati, outfit memorabili e tantissima grinta, caratterizzano da anni i live show del rapper, conosciuto in tutto il mondo e seguito da milioni di fan.

POSTO UNICO € 52.90


SABATO 7 LUGLIO COEZ

Coez continua il tour per la presentazione di “Faccio un casino”, il suo ultimo disco di inediti, Disco di Platino e 6° posto della Top Album Fimi/Gfk (con 28 settimane complessive di permanenza in classifica), con oltre 35 milioni di ascolti stream. Traguardi straordinari per l’artista che, a pochi mesi dalla pubblicazione di questo album e con 28 date del tour invernale tutte sold out (i biglietti del doppio appuntamento al Palalottomatica di Roma sono esauriti in una sola settimana), si è aggiudicato due dischi di platino digitali per il singolo “La musica non c’è”, un disco di platino per il singolo "Faccio un casino", un disco di platino per il brano “Le luci della città” e un disco d'oro per il brano "E yo mamma".

POSTO UNICO € 25.00


DOMENICA 8 LUGLIO HOLLYWOOD VAMPIRES 

LA SUPERSTAR DI HOLLYWOOD JOHNNY DEPP SUL PALCO CON DUE LEGGENDE DEL ROCK: ALICE COOPER E JOE PERRY (AEROSMITH) IN UNA SERATA CHE LI VEDRÀ PRESENTARE I BRANI DEL NUOVO ALBUM INSIEME A MOLTE COVER DI BRANI STORICI Di leggende del rock si può infatti parlare per  Alice Cooper e per il chitarrista degli Aerosmith Joe Perry che si esibiranno insieme a una leggenda del cinema come Johnny Depp con cui hanno formato gli Hollywood Vampires , una superband che pubblicherà un nuovo album nei primi mesi del 2018

AREA PIT. € 92.00 POSTO UNICO € 59.80


MARTEDI' 10 LUGLIO POST MALONE 

Post Malone, l’artista rivelazione del 2017, arriva al Rock in Roma per l’unica data in Italia: 10 luglio,
Ippodromo delle Capannelle.
Post Malone il 23 febbraio scorso ha pubblicato un nuovo brano inedito “Psycho” [feat. Ty Dolla $ign],
prodotto dall’artista statunitense e da Louis Bell: su Spotify è arrivato in pochi giorni ai vertici della classifica
Global (posizione #2) e Top30 anche della chart italiana (#26).
“Psycho” è estratto dal prossimo disco di Post Malone, dal titolo “Beerbongs & Bentleys” e ha già superato
i 140 milioni di stream.

Posto Unico € 40.25


MARTEDI' 10 LUGLIO  CIGARETTES AFTER SEX

TEATRO ROMANO OSTIA ANTICA 

A caratterizzare la band – formata da Greg Gonzalez, Phillip Tubbs, Randy Miller e Jake Tomsky – è sicuramente la voce androgina e sofisticata di Gonzalez, che attraverso canzoni soavi e testi semplici arriva diretta al cuore degli ascoltatori.

La band ha pubblicato lo scorso anno l’album d’esordio “Cigarettes After Sex” – anticipato dal singolo “K” che ad oggi ha raggiunto oltre 5 milioni di visualizzazioni su YouTube – una raccolta di morbide canzoni d’amore che, con stile inconfondibile accompagnato da atmosfere oniriche, li contraddistingue nel loro genere puro.

Le principali influenze dei Cigarettes After Sex sono i Cocteau Twins, i Red House Painters, i Joy Division e pezzi dei primi anni ’60 come I Love You Love Me dei Paris Sisters.

POSTO UNICO € 28.75

GIOVEDI' 12 LUGLIO CARL BRAVE X FRANCO 126

Carl Brave x Franco126 è un duo musicale rap italiano formatosi a Roma dal rapper e produttore Carlo Luigi Coraggio, in arte Carl Brave, e dal rapper Franco Bertollini, in arte Franco126

POSTO UNICO € 23.00


VENERDI' 13 LUGLIO LO STATO SOCIALE

Il nuovo concerto de Lo Stato Sociale: se non ci vieni non te lo spieghi. Dopo maratone da due ore, coriandoli, palloni, salti, ritornelli, lacrime e risate per il tour estivo 2018 quello che vi troverete sarà qualcosa di completamente inaspettato. Un viaggio a spasso per il tempo dalle origini della band fino ad "Una vita in vacanza" attraverso i brani irrinunciabili dei loro live e soluzioni da occhiali da sole di notte. Cinque pazzi scatenati che alzeranno ancora una volta l'asticella, per organizzare il limbo collettivo più grande d'Italia.

POSTO UNICO € 217.25


SABATO 14 LUGLIO  CIRCO MASSIMO  ROGER WATERS Us + Them

Lo show prevede canzoni tratte dai più grandi album dei Pink Floyd (The Dark Side of The Moon, The Wall, Animals, Wish You Were Here) più alcuni brani dal suo nuovo album campione d’incassi “Is This the Life We Really Want?”.

Roger Waters – Us + Them tour sarà in Europa e conterrà alcuni tra i migliori capolavori del fenomenale repertorio di Roger Waters. Il titolo prende spunto dal brano del 1974 “Us And Them” dall’album dei Pink Floyd The Dark Side of the Moon, album che ha venduto milioni di copie. Le sue leggendarie performance live sono rinomate per le immersive esperienze sensoriali con una produzione audiovisiva di altissima classe e un sonoro da mozzare il fiato. Questo nuovo tour promette di non fare eccezione, dopo mesi di preparazione meticolosa e composizione visionaria, sarà di ispirazione alle folle con il suo potente obiettivo di trasportare il pubblico in un viaggio musicale.
Roger Waters – Us + Them segna il ritorno di Waters in Europa dai tempi di The Wall Live (2010-2013), il suo tour mondiale sold-out che è stato visto da oltre 4 milioni di fan globalmente in 219 spettacoli e che rimane il tour col più alto incasso nella storia per un artista solista.
Dopo 63 spettacoli sold-out negli Stati Uniti e in Canada nel 2017, il tour di Roger Waters ‘Us + Them’ toccherà Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Olanda, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Norvegia, Polonia, Portogallo, Russia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito nel 2018.

posto unico € 92.00


DOMENICA 15 LUGLIO  CAPAREZZA

Da novembre a febbraio ha registrato 20 “sold out” nei palazzetti, ha percorso più di 9.000 KM sul furgone da Nord a Sud dello stivale, ha venduto più di 125.000 biglietti ed è indubbiamente l’artista dell’anno. Grazie al suo ultimo album “Prisoner 709” (Disco d’Oro) e ai suoi singoli è rimasto nelle “hot airplay” radio italiane: il risultato è che CAPAREZZA è l’artista italiano dell’anno.

La storia non finisce qui. CAPAREZZA è pronto a tornare a saltare sui palchi in una tranche estiva in tutto il Paese, dove incontrerà nuovamente i suoi fan e regalerà emozioni come solo lui sa fare.POSTO UNICO € 28.75


GIOVEDI' 19 LUGLIO MYLES KENNEDY + Dorian Sorriaux (Blues Pills) Ostia Antica (Roma), Teatro Romano 

L’abbiamo visto lo scorso 4 aprile in un indimenticabile show tutto completamente SOLD OUT ai Magazzini Generali di Milano. A grande richiesta, MYLES KENNEDY (cantante degli Alter Bridge) torna in Italia nel periodo estivo per ben TRE DATE, a suonare sul palco i brani acustici del suo primo e nuovo album solista intitolato “Year Of The Tiger”! POSTO UNICO € 34.50


GIOVEDI' 19 LUGLIO THE CHEMICAL BROTHERS

Il duo composto da Tom Rowlands e Ed Simons, tra gli alfieri dell'elettronica d'Oltremanica insieme ai Prodigy, si è imposto all'attenzione di pubblico e critica grazie ai live pulsanti e alle sonorità sempre innovative: ogni spettacolo è un'esperienza unica pensata ad hoc in ogni minimo dettaglio. Il loro stile inconfondibile affonda le radici nella musica elettronica, spaziando nel big beat, nel trip hop e perfino nella techno: ne sono un esempio i brani ormai culto Hey Boy Hey Girl, Galvanize, Do It Again, che fanno ballare il pubblico sin dai primi anni Novanta. L'ultimo lavoro è Born In The Echoes, uscito per Virgin EMI.POSTO UNICO € 57.50


SABATO 21 LUGLIO SFERA EBBASTA

Dopo il grande successo dell’uscita del suo ultimo album “Rockstar”, già certificato doppio disco di platino dalla FIMI e dopo aver registrato il tutto esaurito registrato con la prima parte del suo tour, lo “Sfera Ebbasta RockStar summer tour 2018” del rapper Sfera Ebbasta si arricchisce di nuovi appuntamenti. Una nuova ondata di date dal vivo che a partire dal 1 Luglio, vedranno il rapper protagonista per tutta la stagione estiva. POSTO UNICO € 28.75


MERCOLEDI' 25 LUGLIO MANNARINO

A poche date dalla fine del tour “L’Impero Crollerà”, che sta portando a MANNARINO un ulteriore grande successo sia di pubblico che di critica confermandolo come uno dei più importanti cantautori contemporanei, l’artista annuncia l’ultimo appuntamento live che avrà il sapore di una grande festa di “arrivederci” prima di una lunga pausa dedicata a nuovi progetti e alla scrittura del prossimo album. Il 25 luglio 2018 a Roma andrà in scena un evento unico: APRITI CIELO - IL GRAN FINALE POSTO UNICO € 28.75


GIOVEDI' 26 LUGLIO FABRI FIBRA

LE VACANZE TOUR sarà l’occasione per saltare al ritmo di alcune delle più grandi hit di Fabri Fibra e cantare insieme a lui i grandi successi del 2017: “Fenomeno” (certificato doppio platino da Fimi/Gfk Italia), “Stavo Pensando a te” (certificato doppio platino da Fimi/Gfk Italia) e “Pamplona” (feat. Thegiornalisti), quest’ultimo reduce dall’enorme successo estivo e da 4 certificazioni platino. POSTO UNICO € 25.30


I-DAYS FESTIVAL 2018

AREA-EXPO MILANO

abbonamento 4 gg. PIT € 184.00 - posto unico € 138.00


GIOVEDI' 21 GIUGNO THE KILLERS + LIAM GALLAGHER

La band di Las Vegas dopo aver infiammato il palco del Festival di Glastonbury dello scor-so giugno e con il sold out al British Summer Time show all’Hyde Park di Londra davanti a 65.000 fan, ha registrato tra i più rapidi sold out di sempre.
Più di 15 milioni di copie vendute in tutto il mondo, unica band sempre al nume-ro 1 delle classifiche inglesi con tutti i loro album incluso l’ultimo “WONDERFUL WONDERFUL” torna live in Italia a distanza di 5 anni con un doppio appunta-mento: il 20 giugno al Rock in Roma e il 21 a I-DAYS 2018.   Reduci dallo straordinario successo mondiale del nuovo album in studio “Wonderful Wonderful” (prodotto da Jacknife Lee), i The Killers hanno conquistato tutti con la loro esibizione di “The Man” agli ultimi EMA’s. Per questo album la band è tornata a collaborare con Anton Corbijn che firma la cover del disco

PIT € 63.25 - posto unico € 57.50


VENERDI' 22 GIUGNO GIUGNO PEARL JAM

Il 22 ottobre 2015 i Pearl Jam hanno festeggiato 25 anni di carriera sul palco, 10 album in studio e centinaia di performance e concerti live che rimarranno per sempre impressi nella storia. La band, idolatrata dalla stampa e dai fan, ha venduto oltre 85 milioni di dischi in tutto il mondo ed è stata inserita nella Rock and Roll Hall of Fame nel 2017.
Per celebrare i leggendari concerti sold-out al Wrigley Field durante la stagione del campionato dei Chicago Cubs è uscito nelle sale il film-documentario Let’s Play Two (la colonna sonora del film è disponibile per la vendita e lo streaming).

POSTO UNICO € 74.75


SABATO 23 GIUGNO NOEL GALLAGHER'S HIGH FLYNG BIRDS

Subito dopo la pubblicazione del nuovo disco Who Built The Moon?, i Noel Gallagher’s High Flying Birds tornano in tour in Italia.
L’attesissimo seguito dell’album Chasing Yesterday (2015) s’intitola Who Built The Moon? ed è il terzo disco di Noel Gallagher’s High Flying Birds in uscita venerdì 24 novembre 2017 via Sour Mash.
Pur mantenendo le melodie e la scrittura tipica che contraddistingue la band, l’album si coniuga a metà fra il sperimentale e un jukebox in cui le influenze musicali sono senza tempo. Il disco è frutto della collaborazione creativa, durata due anni, con il famoso producer, dj e compositore, David Holmes.

pit € 57.50 - POSTO UNICO € 41.40


DOMENICA 24 GIUGNO QUEENS OF THE STONE AGE + THE OFFSPRING + WOLF ALICE

Da almeno 15 anni sono una delle band simbolo dell’Alternative Rock, grazie a dischi storici come Song for The Deaf e Like Clockwork e a brani leggendari come No One Knows, e pochi giorni fa hanno ancora una volta rafforzato il loro status con una nomination ai Grammys nella categoria Best Rock Album per il loro ultimo disco Villains.

pit € 51.75 / posto unico € 46.00


LUCCA SUMMER FESTIVAL 2018

PIAZZA NAPOLEONE

DOMENICA  24 GIUGNO QUEENS OF THE STONE AGE

Da almeno 15 anni sono una delle band simbolo dell’Alternative Rock, grazie a dischi storici come Song for The Deaf e Like Clockwork e a brani leggendari come No One Knows, e pochi giorni fa hanno ancora una volta rafforzato il loro status con una nomination ai Grammys nella categoria Best Rock Album per il loro ultimo disco Villains.

posto numerato statua gold € 115.00 / posto in piedi ingresso anticipato h. 18.30 € 57.50 / posto in piedi € 46.00


MERCOLEDI' 27 GIUGNO CAPAREZZA

Da novembre a febbraio ha registrato 20 “sold out” nei palazzetti, ha percorso più di 9.000 KM sul furgone da Nord a Sud dello stivale, ha venduto più di 125.000 biglietti ed è indubbiamente l’artista dell’anno. Grazie al suo ultimo album “Prisoner 709” (Disco d’Oro) e ai suoi singoli è rimasto nelle “hot airplay” radio italiane: il risultato è che CAPAREZZA è l’artista italiano dell’anno.

La storia non finisce qui. CAPAREZZA è pronto a tornare a saltare sui palchi in una tranche estiva in tutto il Paese, dove incontrerà nuovamente i suoi fan e regalerà emozioni come solo lui sa fare.


DOMENICA 1 LUGLIO SFERA EBBASTA

Dopo il grande successo dell’uscita del suo ultimo album “Rockstar”, già certificato doppio disco di platino dalla FIMI e dopo aver registrato il tutto esaurito registrato con la prima parte del suo tour, lo “Sfera Ebbasta RockStar summer tour 2018” del rapper Sfera Ebbasta si arricchisce di nuovi appuntamenti. Una nuova ondata di date dal vivo che a partire dal 1 Luglio, vedranno il rapper protagonista per tutta la stagione estiva. POSTO UNICO € 28.75


SABATO 7 LUGLIO HOLLYWOOD VAMPIRES

LA SUPERSTAR DI HOLLYWOOD JOHNNY DEPP SUL PALCO CON DUE LEGGENDE DEL ROCK: ALICE COOPER E JOE PERRY (AEROSMITH) IN UNA SERATA CHE LI VEDRÀ PRESENTARE I BRANI DEL NUOVO ALBUM INSIEME A MOLTE COVER DI BRANI STORICI Di leggende del rock si può infatti parlare per  Alice Cooper e per il chitarrista degli Aerosmith Joe Perry che si esibiranno insieme a una leggenda del cinema come Johnny Depp con cui hanno formato gli Hollywood Vampires , una superband che pubblicherà un nuovo album nei primi mesi del 2018

POSTO UNICO € 59.80  PIT AREA € 92.00


DOMENICA 8 LUGLIO RINGO STARR AND HIS ALL STARR BAND

Dopo sei anni con la stessa formazione Ringo dà il benvenuto al ritorno nel gruppo di Colin Hay e al nuovo membro Graham Goudman dei 10CC (I’m Not In Love, Things We Do For Love, Dreadlock Holiday, Wall Street Shuffle). Hay e Gouldman si uniscono cosi’ ai componenti storici della All Starr: Steve Lukather, Gregg Rolie, Warren Ham e Gregg Bissonette. A giugno gli All Starr si imbarcheranno in un Tour di 21 date che avra’ inizio a Parigi e tocchera’ 9 nazioni Europee per concludersi con i tre appuntamenti Italiani - 8 luglio Lucca Summer Festival – 9 luglio Piazza Castello Marostica – 11 luglio Cavea Parco della Musica Roma -.L’ultima volta che gli All Starr hanno suonato in Europa e’ stato nel 2011.

Ringo e la sua band hanno appena concluso un tour che e’ cominciato a Las Vegas ed è terminato con la performance al Beacon Theater di New York. La band sta promuovendo il nuovo album di Ringo Starr, Give More Love

POSTO UNICO € 57.50 /  PLATEA NUMERATA € 89.70 / PLATEA GOLD € 138.00 / STATUA GOLD € 138.00


MERCOLEDI' 11  LUGLIO ANTICHE MURA  ROGER WATERS Us + Them

Lo show prevede canzoni tratte dai più grandi album dei Pink Floyd (The Dark Side of The Moon, The Wall, Animals, Wish You Were Here) più alcuni brani dal suo nuovo album campione d’incassi “Is This the Life We Really Want?”.

Roger Waters – Us + Them tour sarà in Europa e conterrà alcuni tra i migliori capolavori del fenomenale repertorio di Roger Waters. Il titolo prende spunto dal brano del 1974 “Us And Them” dall’album dei Pink Floyd The Dark Side of the Moon, album che ha venduto milioni di copie. Le sue leggendarie performance live sono rinomate per le immersive esperienze sensoriali con una produzione audiovisiva di altissima classe e un sonoro da mozzare il fiato. Questo nuovo tour promette di non fare eccezione, dopo mesi di preparazione meticolosa e composizione visionaria, sarà di ispirazione alle folle con il suo potente obiettivo di trasportare il pubblico in un viaggio musicale.
Roger Waters – Us + Them segna il ritorno di Waters in Europa dai tempi di The Wall Live (2010-2013), il suo tour mondiale sold-out che è stato visto da oltre 4 milioni di fan globalmente in 219 spettacoli e che rimane il tour col più alto incasso nella storia per un artista solista.
Dopo 63 spettacoli sold-out negli Stati Uniti e in Canada nel 2017, il tour di Roger Waters ‘Us + Them’ toccherà Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Olanda, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Norvegia, Polonia, Portogallo, Russia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito nel 2018.

GIOVEDI' 12 LUGLIO GORILLAZ

La superband creata da Damon Albarn e Jamie Hewlett arriva al Lucca Summer Festival per presentare l'ultimo disco “Humanz”.

Può una band “virtuale” formata da 4 cartoni animati scalare le classifiche di tutto il mondo e diventare uno dei gruppi di punta della scena musicale internazionale? Si, come dimostrano i Gorillaz, la band formata dal cantante 2D, il bassista Murdoc Niccals, il chitarrista Noodle e il batterista Russell Hobbs, 4 cartoni animati creati dal genio di Jamie Hewlett dietro i quali si nascondono talentuosi musicisti guidati da Damon Albarn. Lucca Summer Festival avrà l’onore di essere teatro dell’unica esibizione nel nostro paese di questa band d’avanguardia in quella che già si preannuncia come una delle serate più interessanti della prossima estate musicale Italiana.

Un live con più di 30 brani in scaletta: oltre 2 ore e mezza di musica in cui Max, Nek e Renga reinterpretano a tre voci i più grandi successi delle loro straordinarie carriere, unendo i loro incredibili repertori venticinquennali, colonna sonora di intere generazioni.

POSTO UNICO € 57.50 PIT AREA € 69.00


SABATO 14  LUGLIO NEK , MAX , RENGA

Sul palco i tre artisti saranno accompagnati da una super band di 9 elementi composta da: Fulvio Arnoldi (chitarra e tastiere), Stefano Brandoni (chitarra), Davide Ferrario (chitarra e tastiere), Luciano Galloni (batteria), Ernesto Ghezzi (tastiere), Chicco Gussoni (chitarra), Enzo Messina (tastiere), Lorenzo Poli (basso), Dj Zak.


MARTEDI' 17  LUGLIO NICK CAVE & THE BAD SEED   

Nick Cave & The Bad Seeds tornano sul palco del Lucca Summer Festival a distanza di 5 anni intensi che hanno visto tra le altre cose l’uscita di un docufilm sull’Artista Australiano ma soprattutto dell’ultimo album Skeleton Tree, acclamato unanimemente dalla critica mondiale.
Una nuova occasione per il pubblico del Lucca Summer Festival per perdersi tra le atmosfere sognanti delle melodie del gruppo e l’intensità poetica dei testi di Nick Cave.

POSTO UNICO € 49.45 PIT AREA € 69.00


MERCOLEDI' 18 LUGLIO LENNY CRAVITZ

Riconosciuto come uno dei più eminenti musicisti rock del nostro tempo, Lenny Kravitz ha trasceso generi, stili, razze e classi nel corso di una carriera ventennale. Influenzato da soul, rock e funk degli anni ’60 e ’70, questo autore, produttore e multi-strumentista ha vinto 4 Grammy Awards consecutivi oltre a stabilire il record per maggior numero di vittorie nella categoria “Miglior Performance Vocale Rock Maschile”

Oltre ai suoi 10 album in studio, che hanno venduto più di 38 milioni di copie in tutto il mondo, questo Artista multidimensionale si è cimentato anche nel cinema apparendo nel ruolo di Cinna in “The Hunger Games” e “The Hunger Game: Catching Fire”, che sono stati grandi successi al botteghino. Kravitz è comparso anche nei fil acclamati dalla critica “Precious” e “The Butler”.

POSTO UNICO € 49.45 PIT AREA € 69.00


DOMENICA 22 LUGLIO  GIANNI MORANDI   “d’amore d’autore” 

sarà anche uno splendido viaggio nel tempo che partirà dal passato con i grandi successi del repertorio di Gianni Morandi che da più di sessant’anni fanno da colonna sonora a generazioni di italiani; fino ad arrivare al presente con i brani di d’amore d’autore, l’ultimo album di inediti uscito lo scorso novembre. Gianni Morandi si esibirà con la sua band che sarà composta da giovani musicisti provenienti dall’area emiliana: Alberto Paderni alla batteria, Mattia Bigi al basso, Lele Leonari e Elia Garutti alla chitarra, Alessandro Magri alle tastiere, Simone D'Eusanio al violino, Francesco Montisano al sax, Lisa Manara e Augusta Trebeschi ai cori


MERCOLEDI' 25 LUGLIO KING CRIMSON

LA BAND CHE HA FATTO LA STORIA DEL PROGRESSIVE ROCK, E CHE HA INFLUENZATO ED ISPIRATO MOLTI ARTISTI CONTEMPORANEI CREANDO UN VERO E PROPRIO CULTO ATTORNO AL PROPRIO NOME 

KING CRIMSON non sono solo delle leggende, sono dei veri e propri pionieri. Una band che ha inventato un genere musicale, il progressive rock, e che ha ispirato il sound di decine di artisti degli ultimi decenni. Capitanati dal leader e fondatore Robert Fripp , i King Crimson si presenteranno a Lucca con una formazione che vedrà  sul palco lo storico bassista Tony Levin, il chitarristaJakko Jakszyk, il sassofonista/flautista Mel Collins , il multistrumentista Bill Rieflin e ben 3 batteristi: Pat MastelottoGavin Harrison e Jeremy Stacey.

PLATEA GOLD € 80.50 / STATUA GOLD 103.50 / I PLATEA € 69.00 / II PLATEA €  59.80 / POSTO NON NUMERATO € 46.00


GIOVEDI' 26 LUGLIO NORAH JONES

Norah Jones, una delle più influenti cantanti della musica pop-jazz statunitense vincitrice di diversi Grammy Awards, torna ad esibirsi in Europa nel 2018. Durante il nuovo tour la cantautrice suonerà brani dell’ultimo album ‘Day Breaks’ e pezzi del suo repertorio accompagnata dagli acclamati musicisti Brian Blade alla batteria e Chris Thomas al basso.


FERRARA SOTTO LE STELLE

PIAZZA CASTELLO 

MARTEDI' 5 GIUGNO THE BREEDERS

I Breeders sono diventati incredibilmente popolari per il loro album Last Splash, registrato nel 1993 da Kim Deal, Kelley Deal, Jim Macpherson e Josephine Wiggs, e pubblicato su 4AD.

POSTO UNICO € 23.00


MERCOLEDI' 13 GIUGNO LCD Soundsystem

Gli LCD Soundsystem non hanno certo bisogno di presentazioni. Una delle band simbolo della rinomata “New Golden Age” di New York (insieme a band come The Strokes, Interpol, Yeah Yeah Yeahs) torna nel 2017 con il nuovo album “American Dream”, subito alla n.1 delle classifiche negli Stati Uniti, acclamato dalla critica internazionale e nominato “Best New Album” da Pitchfork.
Dopo 2 anni da protagonisti in giro per il mondo come headliner dei più prestigiosi festival internazionali tra cui Coachella, Primavera Sound, Pitchfork Music Festival e Lollapalooza, arrivano in Italia a 8 anni dall’ultima data per uno show imperdibile.

POSTO UNICO € 39.10


LUNEDI' 9 LUGLIO CIGARETTES AFTER SEX

A caratterizzare la band – formata da Greg Gonzalez, Phillip Tubbs, Randy Miller e Jake Tomsky – è sicuramente la voce androgina e sofisticata di Gonzalez, che attraverso canzoni soavi e testi semplici arriva diretta al cuore degli ascoltatori.

La band ha pubblicato lo scorso anno l’album d’esordio “Cigarettes After Sex” – anticipato dal singolo “K” che ad oggi ha raggiunto oltre 5 milioni di visualizzazioni su YouTube – una raccolta di morbide canzoni d’amore che, con stile inconfondibile accompagnato da atmosfere oniriche, li contraddistingue nel loro genere puro.

Le principali influenze dei Cigarettes After Sex sono i Cocteau Twins, i Red House Painters, i Joy Division e pezzi dei primi anni ’60 come I Love You Love Me dei Paris Sisters.

POSTO UNICO € 28.75


MARTEDI' 17 LUGLIO KASABIAN

I Kasabian, band capitanata da Serge Pizzorno e Tom Meighan, dopo lo straordinario show di novembre al Mediolanum Forum di Milano, tornano in Italia, scegliendo l’ETES Arena Flegrea di Napoli per il Noisy Naples Fest 2018.

“Ho deciso di dare a me stesso sei settimane per scrivere un album come si usava fare in passato, che fosse veramente ispirato. Volevo essere sicuro che non ci fosse niente di più, di modo che le canzoni potessero diventare dei classici. Nessun autocompiacimento, niente fronzoli. Ho sentito Berry Gordy (famoso produttore e autore, fondatore della Motown) dire che se un pezzo non ti arriva nelle prime 4 battute allora è finita, così mi sono buttato a lavorare con questa classica attitudine old-school di scrittura”.

POSTO UNICO € 34.50


TEATRO GRECO DI SIRACUSA

54. Ciclo di Rappresentazioni Classiche

dal 10/05/2018 al 08/07/2018
Teatro Greco - Siracusa

Pensare in grande, e raggiungere nuovi orizzonti puntando a divenire un'eccellenza riconosciuta a livello italiano ed europeo. E' questa l'ambizione di INDA che lancia per la stagione 2018 il 54. Festival al Teatro greco di Siracusa. La nuova stagione al Teatro greco di Siracusa prenderà il via il 10 maggio per concludersi l'8 luglio. Il tema sarà La scena del potere e verrà declinato attraverso tre nuove produzioni teatrali, le tragedie Edipo a Colono di Sofocle ed Eracle di Euripide e la commedia I Cavalieri di Aristofane. A dirigere gli spettacoli saranno Yannis Kokkos per Edipo a Colono, Emma Dante per Eracle, Giampiero Solari per I Cavalieri. 


UMBRIA JAZZ FESTIVAL PERUGIA

 ARENA SANTA GIULIANA


VENERDÌ 13 LUGLIO Q85 - QUINCY JONES 85th BIRTHDAY CELEBRATION  ore 21,00

Quincy Jones "on stage" presenta: Erykah Badu, Patti Austin, Take 6, Ivan Lins, Alfredo Rodriguez & Pedrito Martinez, Paolo Fresu UJ Orchestra diretta da John Clayton, con Nathan East & Harvey Mason Arrangiamenti Quincy Jones

Ottantacinque anni compie Quincy Jones nel 2018, dei quali più di settanta trionfalmente passati nello show business. Aveva 14 anni quando a Seattle comincio' a girare con un ragazzo della Florida di due anni più grande, che suonava il piano e purtroppo aveva gravi problemi di vista, Ray Charles. Da allora il genio di Chicago non si è più fermato. Trombettista jazz, polistrumentista, compositore, arrangiatore, produttore, direttore musicale, autore di colonne sonore per cinema, teatro e televisione, titolare o responsabile di case discografiche, attore. Forse basta dire che proprio lui ha prodotto il disco più venduto della storia, Thriller di Michael Jackson. E che Fly Me to The Moon, da lui arrangiata per Frank Sinatra con la big band di Count Basie, fu la prima canzone suonata sulla Luna da Buzz Aldrin nella missione della Nasa, nel 1969.


Sabato 14 LUGLIO ORE 21:00 GILBERTO GIL Refavela 40 / MARGARETH MENEZES

Protagonista di molte edizioni estive, due volte insieme a Caetano Veloso, Gilberto Gil torna a Umbria Jazz per rievocare e celebrare, a 40 anni di distanza, uno dei suoi progetti più belli ed emotivamente coinvolgenti. Il titolo è Refavela 40, dal disco che Gil incise nel 1977 dopo aver partecipato al festival di musica africana di Lagos, Nigeria. Un disco dedicato alle favelas, tipologia urbanistica e sociale, soprattutto metropolitana, che, come Gil ebbe modo di vedere, non cambiava molto da Lagos a Salvador de Bahia e nel resto del Brasile. Musicalmente, uno dei dischi più "africani" di Gil con forti venature funk. Anche per questo, è considerato un lavoro ponte tra l'Africa e la parte più Nera del Brasile. In questa operazione di rivisitazione, 40 anni dopo, con Gil ci sono il figlio Bem, Chiara Civello, Mayra Andrade e Mestrinho. Gil non è soltanto una leggenda della Musica Popolare Brasiliana, che ha contribuito a portare a livelli artistici di assoluta eccellenza, ma una icona della musica del mondo per aver saputo incrociare le ricchissime tradizioni del suo paese, in particolare quelle di Bahia, con le radici africane da un lato e i nuovi suoni (rock, pop, reggae) dall'altro. Una operazione di "internazionalizzazione" della cultura Brasiliana che già negli anni 60, proprio grazie a Gil, Caetano Veloso ed altri, assunse i caratteri estetici e programmatici del Tropicalismo, e che continuo' con il forzato esilio, in seguito alla dittatura militare, di Gil, Veloso e altri esponenti di quel movimento nei paesi europei. Una vicenda artistica straordinaria, quella dell'artista baiano (60 dischi, 9 Grammy) ma anche intellettuale e politica: Gil e' stato ministro della cultura del Brasile, in Francia gli è stata assegnata la Legion d'Honneur, è stato nominato dall'Unesco Artist for peace e Ambasciatore della FAO. Un personaggio di raro carisma nella scena della musica mondiale. 

TRIBUNA € 23.00 / TRIBUNA NUMERATA € 45.00


Domenica 15 LUGLIO ORE 21:00 CAETANO VELOSO Ofertorio / STEFANO BOLLANI Que Bom

Torna a Umbria Jazz Caetano Veloso, e questa volta il suo concerto è molto particolare perché per la prima volta il grande cantautore baiano porta sul palco i suoi tre figli, tutti musicisti di valore. "Ofertorio", questo il titolo del tour, con Caetano, Moreno, Zeca e Tom, permette al pubblico di entrare in una dimensione "privata" e più intima di Caetano. Più che una famiglia di musicisti, forse, dei musicisti di famiglia.  "Ho sempre desiderato fare musica con i miei figli in concerto. - dice Caetano - Da quando sono piccoli ho sempre amato stargli vicino. Ognuno ha le sue particolarità, è uno". Il concerto sarà l'ultima (per ora) tappa della lunga storia che lega Caetano Veloso a Umbria Jazz. La prima volta fu nel 1993, edizione del ventesimo anniversario del festival. Caetano arrivava a Perugia sulla fresca scia di lavori epocali  come Estrangeiro e Circulado. Il successo travolgente, oltre ogni previsione, dei suoi show al teatro Morlacchi fece del cantautore baiano un beniamino del pubblico, aprendo di fatto un filone brasiliano che Umbria Jazz non ha più abbandonato. Veloso a Umbria Jazz è tornato molte volte, anche in duo con Gilberto Gil e di recente con Stefano Bollani. Tutte le volte tra lui e il pubblico si è creato un feeling speciale.  TRIBUNA € 23.00 / PLATEA NUMERATA € 45.00


Lunedi' 16 luglio   Massive Attack  / Young Fathers

I Massive Attack, da sempre innovatori in campo musicale, hanno fondato il genere “trip hop” e vinto innumerevoli premi durante la loro carriera (i loro album Blue Line e Mezzanine sono stati inseriti da Rolling Stone fra i 500 album più belli di sempre). Hanno collaborando con artisti quali Madonna, Sinéad O’Connor, Burial, Mos Def e remixato brani per U2, Nas, Peter Gabriel, Lisa Stansfield e Garbage, vendendo oltre 11 milioni di dischi nel mondo. 
Il gruppo inglese, fondato nel 1988, è formato da Robert “3D” Del Naja, Grantley “Daddy” Marshall, Andrew “Mushroom” Vowles e Adrian “Tricky” Thaws. 
I concerti dei Massive Attack vedranno come opening act la band britannica dei Young Fathers.  POSTO UNICO € 45.00


Martedi' 17  luglio   THE CHAINSMOKERS

The Chainsmokers: il duo dei record che ha dominato tutte le classifiche internazionali nel 2017, vincitore all’ultima edizione dei Grammy come Best New Artist, a Umbria Jazz il 17 luglio per un’unica data estiva.

Sulla scia dell’ultimo singolo “Sick Boy”, uscito il 17 gennaio scorso, che conta già più di 17 milioni di views su Youtube e più di 7 milioni di streaming su Spotify, e dopo aver fatto impazzire milioni di fan con ‘Closer’, ‘Don’t Let Me Down’ e ‘Something Just Like This’ (tutte certificate multiplatino nel mondo) estratte dal loro album di debutto ‘Memories… Do Not Open’ (anche questo multiplatino worldwide e subito alla #1 della Billboard 200 chart), i The Chainsmokers ritornano per un imperdibile show estivo in Italia.

Con un suono personale che con grande abilità attraversa i mondi musicali di indie, progressive e pop, i loro brani e remix originali hanno raggiunto il top delle classifiche in tutto il mondo. La loro evoluzione come produttori e autori li ha visti creare alcune fra le canzoni  più gettonate di oggi.  

POSTO UNICO  € 51,75

Mercoledi' 18  LUGLIO ORE 21:00 BENJAMIN CLEMENTINE

Poeta, compositore, cantante. Un artista in grado di incantare critica e pubblico. La sua voce è stata definita potente, carismatica, teatrale a livelli istrionici. Benjamin Clementine torna nel nostro Paese per un'imperdibile data estiva.

GRADINATA € 17.25 - PLATEA € 46.00


Giovedì 19 LUGLIO ORE 21:00 An Evening with PAT METHENY / KYLE EASTWOOD quintet

A poco più di un anno di distanza dall'ultima volta,Pat Metheny tornerà in Umbria con il suo show "An evening with Pat Metheny". Il 19 luglio il grande chitarrista di Kansas City (nato a Lee's Summit) suonerà a Umbria Jazz preceduto sul palco dell' Arena Santa Giuliana dal quintetto di Kyle Eastwood. Il 4 maggio scorso Metheny era stato protagonista, con lo stesso quartetto, di un concerto di beneficienza al teatro Lyrick di Assisi per raccogliere fondi a favore delle popolazioni terremotate. Un concerto generosamente offerto dallo stesso artista anche per il suo profondo legame con l'Umbria ed il festival, dove è stato innumerevoli volte praticamente in tutte le formule possibili, dal Pat Metheny Group al duo con Charlie Haden, dalla partnership con Brad Mehldau a quella con Jim Hall.

TRIBUNA € 23.00 / PLATEA  NUMERATA € 45.00


Venerdì 20 LUGLIO ORE 21:00 DAVID BYRNE / OS MUTANTES

Fondatore dei Talking Heads nel 1974, creatore della Luaka Bop, produttore discografico, fotografo, regista, autore, musicista (iscritto nel 2002 nella Rock & roll Hall of Fame) ed infine artista, David Byrne è un talento multiforme ed in continua evoluzione. Americano di ogirine scozzese, ha vinto, nella sua lunga e intensa carriera, un Oscar ed un Golden Globe nel 1988 per la migliore colonna sonora (“L’Ultimo Imperatore”, con Sakamoto ) e due David di Donatello nel 2012. Non bastasse, Byrne continua ad esporre visual art da oltre un decennio. Tra le sue più recenti opere vi sono “Joan of Arc: Into the Fire”, rivisitazione teatrale della storia di Giovanna D’Arco; “The Institute Presents: Neurosociety”, una serie di installazioni interattive create in collaborazione con PACE Arts + Technology; “Contemporary Color”, un evento ispirato alla tradizione folk americana; “Here Lies Love”, una produzione teatrale di 22 composizioni realizzate in collaborazione con Fatboy Slim sulla vita di Imelda Marcos.

Ha inoltre scritto un libro, “How Music Works”, tradotto anche in italiano, che è uno studio sulla storia, l’esperienza e l’aspetto sociale e sociologico della musica.

POSTO UNICO IN PIEDI € 50.00


Sabato 21 luglio ore 21.00  Hypnotic Brass Ensemble-Nik West-Bokante'

HYPNOTIC BRASS ENSEMBLE
Hypnotic Brass Ensemble è una band di ottoni che si è formata nel South Side di Chicago. È una band a conduzione familiare, visto che i suoi membri sono sette dei figli di una leggenda del jazz della Windy City, Phil Cochran. Trombettista della Arkestra di Sun Ra e tra i fondatori della AACM, che riunì le migliori intelligenze della avanguardia di Chicago, Cochran si curò personalmente dell'istruzione musicale dei figli, che del resto vivevano continuamente a contatto con la musica: il padre faceva le prove delle sue band in salotto.
Dopo l'esordio come Phil Cochran Youth Ensemble, i ragazzi divennero la HBE e con questa sigla hanno girato il mondo e collezionato successi con il loro personale mix di jazz, funk, rock, hip hop. Senza dimenticare le radici delle marching band di New Orleans agli albori del jazz. Hanno lavorato, tra gli altri, con Prince, Gorillaz, Erykah Badu, De La Soul. Una loro canzone ha fatto parte della colonna sonora di The Hunger Games.

NIK WEST
Le sue foto sono apparse nelle copertine di tutte le riviste internazionali di basso elettrico. Del resto basta guardarla, Nik West, per capire che tutto fa di lei una star, a partire dagli eccentrici tagli di capelli e dal look glamour e anticonvenzionale. E dal vivo, la sua esplosiva presenza scenica è uno spettacolo di per sé. Ma la West non è una che si gioca tutto sul look, bensì una performer (vocalista e bassista) e songwriter di talento, con solide basi tecniche nel funky e nel soul, e con una precisa idea di cosa e come suonare. Il suo viaggio attraverso la musica è cominciato in famiglia. Il padre, bravo chitarrista, le insegnò a suonare la chitarra ritmica quanto Nik aveva 13 anni. La ragazzina formo' le prime band con fratelli e sorelle, sempre come chitarrista, per poi scoprire il basso elettrico. In quel ruolo non tardò a farsi notare.
Dave Stewart (Eurythmics) ha parlato di lei come della "versione femminile" di Lenny Kravitz e Prince ha detto: "Una grande presenza sul palco. Lei è fonte di ispirazione come lo furono Sheila E e Rosie". Il suo recentissimo Purple Unicorn ha avuto una nomination agli Independent Music Awards.

BOKANTE'
Molto più che un nuovo supergruppo di word music. Bokante', che l'anno scorso ha pubblicato il suo disco di esordio, Strange Circles, nasce da un incontro fortuito.
Michael League, fondatore e leader di Snarky Puppy, una delle band più popolari degli ultimi anni, ascolto' per caso mentre era a Montreal la voce di Malika Tirolien, una ragazza cresciuta a Guadalupe e naturalizzata canadese. Ne rimase tanto colpito da cominciare a scrivere musiche apposta per lei. Gliele invio' affinché vi aggiungesse le liriche nelle sue due lingue, creolo e francese. Parole che raccontano la realtà di oggi, dal dramma dei rifugiati al razzismo, dalle sofferenze di tante persone alla crisi dell'ambiente.
Attorno a loro due, al loro incontro (Bokante' significa” scambio" in creolo) prese forma la band, costituita da otto musicisti provenienti da quattro continenti e tra loro diversi per lingua, cultura e generazione. Tutti portano sul palco la propria conoscenza e la propria tradizione. Insieme a League (che per l’occasione dal basso passa alla chitarra baritono) ci sono anche altri due Snarky, Puppy, Chris McQueen e Bob Lanzetti, il grande percussionista Jamey Haddad (Paul Simon, Sting), il virtuoso della pedal steel guitar Roosevelt Collier (Lee Boys, Karl Denson), i percussionisti André Ferrari (Väsen) e Keita Ogawa (Banda Magda, Yo-Yo Ma). Molti dei musicisti non si erano mai incontrati fino a quando cominciarono a registrare il loro primo disco nei leggendari Dreamland Studios di New York. Prima della fine della settimana della registrazione, la band si è però sentita coesa in un modo incredibile. POSTO UNICO € 23.00 / TRIBUNA NUMERATA € 50.00


Domenica 22 LUGLIO ORE 21:00 MELODY GARDOT / GREGORY PORTER Nat King Cole

È la quarta volta di Melody Gardot a Umbria Jazz, che ha seguito fin dagli inizi la carriera di questa raffinata artista.

Melody è uno dei talenti più puri emersi negli ultimi anni, e per di più con alcuni tratti non comuni: voce suadente, calda, capace di emozionare e di sedurre,  ma non solo.

Melody Gardot è pure una straordinariasongwriter ed una band leader capace di dare, anche grazie ad una sapiente scelta dei  musicisti e ad originali orchestrazioni, una veste sonora accattivante alle sue canzoni. Chi non l'avesse ancora ascoltata dal vivo può intanto ritrovare questo identikit artistico nel suo recentissimo Live in Europe, il disco dal vivo che le mancava (ma c'è anche un bel video che documenta un suo concerto all'Olympia di Parigi) e che lei ha fortemente voluto, lavorando ad una paziente e puntigliosa scelta delle registrazioni realizzate nei suoi ultimi tour.

Nel corso della ancor breve carriera la Gardotha di volta in volta esercitato le sue doti di compositrice in ambiti diversi che vanno dal jazz al blues, dal r&b agli aromi latini.

TRIBUNA € 23.00 / PLATEA NUMERATA € 45.00


MILANO SUMMER FESTIVAL - IPPODROMO  SNAI MILANO


MARTEDI' 19 GIUGNO MARILYN MANSON

A grande richiesta, dopo le date di quest’anno, torna in Italia MARILYN MANSON. Il Reverendo proseguirà il tour del suo ultimo album “Heaven Upside Down”, accolto positivamente dai suoi migliaia di seguaci che nelle date precedenti (Roma, Verona e Torino) sono stati in prima fila a cantare tutti i pezzi.

POSTO UNICO € 43.70

LUNEDI' 9 LUGLIO IRON MAIDEN

A grande richiesta e dopo il tour mondiale del 2016-2017 a supporto del loro sedicesimo album in studio “The Book Of Souls”, IRON MAIDEN torneranno on the road nel 2018 con una serie di shows. Il “Legacy Of The Beast World Tour” inizierà il 26 Maggio da Tallinn (Estonia) e finirà il 10 Agosto alla o2 Arena di Londra.

In queste occasioni IRON MAIDEN avranno la loro produzione AL GRAN COMPLETO!!!

L’idea del “Legacy of The Beast World Tour” è nata dal gioco e dal libro di fumetti legati alla band che prendono lo stesso nome… Ma non finisce qui: anche il design del palco e la produzione in generale vedranno molte novità, inoltre la setlist riprenderà molti brani degli anni ’80 con una bella manciata di nuovi pezzi. Siete pronti?

Rod Smallwood, storico manager della band spiega nel dettaglio che: “Come molti nostri fan già sanno, da quando Bruce e Adrian sono tornati nella band, abbiamo sempre seguito un ciclo particolare di tour alternando tour celebrativi storici ad altri legati ai nuovi album. Ci è sempre piaciuto lavorare in questo modo, semplicemente perché la band ha la possibilità di suonare sia il materiale vecchio che quello nuovo preferito dai fan. Questo mantiene vivo il gruppo e l'interesse, oltre a soddisfare i nuovi e vecchi seguaci. Per questo tour abbiamo deciso di girare attorno al concept del Legacy of The Beast, perché vogliamo mettere a nudo la nostra creatività e allo stesso tempo divertirci, soprattutto con Eddie! Non voglio anticiparvi niente, al momento stiamo lavorando su differenti set di palchi, per mantenere alta e viva la tradizione dei Maiden… Vogliamo regalarvi un’esperienza speciale!”

POSTO UNICO € 63.25


GIOVEDI' 28 GIUGNO CARLOS SANTANA Divination Tour

Il suono della chitarra di Carlo Santana è divenuto leggendario, iconico e senza eguali nel panorama musicale mondiale. Per oltre quattro decadi - fin dagli esordi a San Francisco in cui l’artista miscelava sonorità Afro-Latine-Blues e Rock forgiando uno stile unico e irripetibile - Carlos Santana si è sempre contraddistinto per la sua identità artistica in grado di trascendere i generi musicali e le generazioni, superando ogni barriera culturale e geografica.


VENERDI' 29  GIUGNO MARTIN GARRIX

MARTIJN GERARD GARRISTEN meglio conosciuto con il suo nome d’arte MARTIN GARRIX nato nel 1996 è uno dei dj più importanti e influenti del mondo. A soli 20 anni ha già venduto oltre 10 milioni di dischi, con Animals ha raggiunto un successo planetario e il #1 nella top 100 chart di Dj Mag.

POSTO UNICO € 39.10


MARTEDI' 3 LUGLIO  CAPAREZZA

Da novembre a febbraio ha registrato 20 “sold out” nei palazzetti, ha percorso più di 9.000 KM sul furgone da Nord a Sud dello stivale, ha venduto più di 125.000 biglietti ed è indubbiamente l’artista dell’anno. Grazie al suo ultimo album “Prisoner 709” (Disco d’Oro) e ai suoi singoli è rimasto nelle “hot airplay” radio italiane: il risultato è che CAPAREZZA è l’artista italiano dell’anno.

La storia non finisce qui. CAPAREZZA è pronto a tornare a saltare sui palchi in una tranche estiva in tutto il Paese, dove incontrerà nuovamente i suoi fan e regalerà emozioni come solo lui sa fare.


PROPHETS OF RAGE DOMENICA 8 LUGLIO 

Tom Morello, Tim Commerford, Brad Wilk, Chuck D., DJ Lord e B-Real hanno unito i loro differenti background per formare nel 2016 i Prophets of Rage, gruppo nato come risposta alle elezioni presidenziali americane. Spinti da un fiero e coraggioso spirito d’indipendenza, i Prophets of Rage sono uniti non solo da una grande passione per la musica, ma anche dal credo che questa possa cambiare e trasformare (in positivo) il mondo. Le loro influenze musicali variano dai Clash ai KRS-One, da Johnny Cash ai Public Enemy (dalla cui canzone omonima hanno appunto preso il nome).

POSTO UNICO € 46.00

MARTEDI' 10 LUGLIO ALICE IN CHAINS

Tornano in tour e con un disco nuovo i capostipiti del grunge mondiale: ALICE IN CHAINS! La storica band guidata da Jerry Cantrell, attualmente in studio di registrazione a Seattle per completare il nuovo album, hanno già programmato il tour che li vedrà headliner in Europa la prossima estate. Abbiamo il piacere di annunciare le due date estive che ALICE IN CHAINS terranno in Italia.

POSTO UNICO € 40.25


JUSTICE + MGMT   MARTEDI' 17  LUGLIO 

I JUSTICE sono un gruppo electro francese composto da Gaspard Augé e Xavier de Rosnay. Attivi dal 2003, il loro manager è il famoso Pedro Winter (meglio noto come Busy P), già manager dei Daft Punk e direttore dell'etichetta Ed Banger Records. Il loro stile e la loro immagine sono influenzate da una forte vena rock. Hanno conquistato la fama mondiale con il singolo “We Are Your Friends”, premiato come miglior video agli MTV Europe Awards nel 2006 a cui è seguito nel 2007 l'album di debutto “Cross “†”, che grazie ai singoli D.A.N.C.E. e Phantom li ha consacrati come star. I JUSTICE hanno calcato i palchi dei festival più importanti al mondo, quali Coachella Festival, al Fuji Rock Festival a Niigata, al Primavera Sound Festival a Barcellona ed all'Hultsfred Festival di Hultsfred, in Svezia. Nel 2009 vincono il Grammy Award come "Miglior Remix dell'Anno” con il remix di “Electric Feel” di MGMT e nel 2011 pubblicano il secondo album “Audio”, Video, Disco” che spiazza per i suoi visionari incroci di stili. A novembre del 2016, dopo cinque anni, pubblicano “Woman”, il loro terzo disco dalle sonorità retrò tra funky, disco e psichedelica, ma sempre con un tocco di “french-touch”.

Gli MGMT - Ben Goldwasser e Andrew VanWyngarden – sono un duo statunitense che raggiunge il successo alla fine del 2000, distinguendosi grazie ad un mix inconfondibile di rock elettronico e pop psichedelico. La loro musica riesce a catturare un pubblico molto vasto, tra cui Paul McCartney, che li sceglie per aprire i concerti nel 2009. Sull’onda del successo di “Time to Pretend” nel 2005, gli MGMT - il cui nome inizialmente era "The Management" - firmano un contratto con la Columbia Records e pubblicano poi nel 2007 l’album di debutto “Oracular Spectacular”, che ottiene un grandissimo successo grazie al brano “Time to Pretend”, nominata da Rolling Stone terza canzone migliore del 2008. Il duo di Brooklyn viene chiamato ad esibirsi nei migliori festival del mondo: Bonnaroo, Coachella, SXSW, Lollapalooza, Glastonbury, Roskilde, Reading e Leeds. La loro musica diviene così conosciuta a livello internazionale tanto da venir nominati per due premi alla 52esima edizione dei Grammy come “Migliore Performance Pop”. Recentemente la band ha pubblicato due nuovi singoli “Little Dark Age” e “When You Die” che hanno anticipato l’uscita del disco previsto a febbraio 2018, a cinque anni di distanza dall’ultimo album chiamato col nome della band.

POSTO UNICO € 41.40 PIT AREA € 57.50


ROBERT PLANT  & The Sensational Space Shifters  VENERDI' 27 LUGLIO

L’ultimo disco di Robert Plant, intitolato “Carry Fire” (Nonesuch/Warner Music) è uscito in tutto il mondo lo scorso ottobre. Si tratta dell’undicesimo album in studio dell’artista, questa volta nuovamente accompagnato dai The Sensational Space Shifters: John Baggott (tastiera/percussioni/batteria), Justin Adams (chitarra), Dave Smith (tamburo).

Sul disco Robert ha dichiarato: “Parte tutto dall’intenzione di creare sempre nuovo materiale, pur continuando ad amare e rispettare ciò che ho fatto in passato. Mi piace ogni volta mescolare ‘il vecchio’ col ‘nuovo’. Di conseguenza, l'intero impeto della band si è spostato e il nuovo suono lascia terreno a drammatici ed eccitanti paesaggi emotivi, melodici e strumentali”.

POSTO UNICO € 46.00


JETHRO TULL 50° Anniversario LUNEDI' 23  LUGLIO

Ian Anderson presenterà i 50 anni dei Jethro Tull in un tour mondiale facendo tappa con imperdibili date anche in Italia.

POSTO UNICO € 39.10


ALANIS MORISSETTE  MERCOLEDI' 25   LUGLIO

Alanis Morissette, una delle cantanti e autrici piu’ influenti della musica contemporanea, torna live in italia.

POSTO UNICO € 46.00


Il Pistoia Blues Festival (chiamato per un periodo Bluesin) è un festival che si svolge annualmente dal 1980 nel mese di luglio nella città toscana di Pistoia ed è organizzato dall'Associazione Blues In e dal Comune di Pistoia in collaborazione con la Regione Toscana. 

JAMES BLUNT VENERDI' 13 LUGLIO 

James Blunt, lo straordinario artista che ha venduto nella sua carriera oltre 30 milioni di dischi tra album e singoli, accumulato più di 625 milioni di views su YouTube e oltre 680 milioni di streams nelle piattaforme digitali torna in Italia con il suo “The Afterlove Tour”. Il 2017 è stato un anno particolarmente ricco di soddisfazioni per l’artista inglese che ha pubblicato il suo quinto album in studio, ‘The Afterlove’, anticipato dalla hit ‘Love Me Better’ (prodotta da Ryan Tedder) e ha iniziato il tour a supporto del disco.
L’album, acclamato dalla critica, è stato realizzato da autori e produttori prestigiosi quali Ed Sheeran, Ryan Tedder, Emily Warren (The Chainsmokers), Mozella (Miley Cyrus, Madonna) e Stephan Moccio (The Weeknd). Il 19 maggio è uscita anche una collaborazione con il dj tedesco Robin Schulz intitolata “OK”, che vede il cantautore britannico avventurarsi nel genere dance/house.

TRIBUNA € 40.25 / TRIBUNA VIP € 63.25  / PLATEA A € 63.25  / PLATEA B  € 51.75  / PLATEA C € 46.00 / POLTRONISIMA € 80.50


STEVE HACKETT  SABATO 14 LUGLIO 

Protagonisti saranno gli album più acclamati, co-scritti coi Genesis - "Supper's Ready", "Dancing with the Moonlit Knight", "Fountain of Salmacis", "Firth of Fifth", "The Musical Box" - e alcuni rari brani, non più eseguiti dal vivo dagli anni Settanta quali "One for the Vine" e "Inside & Out". Non mancheranno le sue preziose gemme da solista, un omaggio ai 40 anni di “Please Do not Touch” ed una versione speciale dei GTR "When The Heart Rules The Mind"; brani vecchi e nuovi, come quelli tratti dal più recente ed avanguardistico “The Night Siren”.


ALANIS MORISSETTE  MERCOLEDI' 25   LUGLIO

Alanis Morissette, una delle cantanti e autrici piu’ influenti della musica contemporanea, torna live in italia.

POSTO UNICO € 40.25 / TRIBUNA VIP € 57.50 / TRIBUNA € 51.75


MonfortinJazz 2018 Monforte d'Alba, Auditorium Horszowski

7 luglio - Steve Hackett

14 luglio  - Calexico

21 luglio - Mike Stern - Randy Brecker Band featuring Dennis Chambers & Tom Kennedy

4 agosto - Raphael Gualazzi


NEUROPA FESTIVAL
27 e 28 aprile Bologna, Zona Roveri

LINE UP (provvisioria)
GANG OF FOUR (UK)
· NEW MODEL ARMY (UK)
· YOUNG GODS (CH)
· CLIENT (UK) 
A seguire Dj set di stampo rigorosamente 80’s con alcuni dei Dee Jays di riferimento della scena wave/dark nazionale. 
Open Air Zona Roveri | Market Area & Food, Cd’s, Lp’s, Dvd’s, Rarities, Memorabilia, T-shirts, shoes, accessories, clothing and much more. 

La città di Bologna si è caratterizzata, durante gli anni 80, come polo culturale di importanza rilevante a livello europeo (la Berlino italiana veniva chiamata allora). Insieme a Firenze e Pordenone è stata la fucina della “nuova musica indipendente” italiana distinguendosi per la quantità e, soprattutto, per la qualità delle proposte musicali nate in quel periodo. Oggi, a distanza di 30 anni, Zona Roveri Music Factory si appresta ad organizzare un festival musicale tematico per celebrare quel periodo indimenticabile ed irripetibile. Un evento imperniato quindi su alcune delle band che hanno calcato, in modo significativo, la scena dell’epoca ma che ancora oggi sono in attività: Gang of Four, New Model Army, Young Gods, ed altri nomi che verranno annunciati quanto prima, si alterneranno sul palco di Zona Roveri per farci rivivere le atmosfere, il mood ed i “sapori” di quell’epoca. 
Oltre a questi “mostri sacri” della scena indipendente internazionale dell’epoca, a breve verrà annunciata la presenza sul palco del festival di una delle più importanti, controverse e contraddittorie band italiane di quel periodo che presenterà in anteprima il nuovo progetto in uscita ad inizio 2018. 
Un carosello di nomi leggendari e gruppi “contemporanei” legati dal comune denominatore della ricerca antiaccademica nella grammatica musicale. Oltre all’aspetto musicale, il festival ha la prerogativa di coniugare la magia della musica “non convenzionale” con appuntamenti culturali quali conferenze, presentazioni di libri, mostre d'arte e fotografia.  


COLLISIONI FESTIVAL PIAZZA COLBERT  BAROLO 

Piazza Colbert è la piazza principale di Barolo, un anfiteatro naturale circondato dalle vigne storiche dei cinque “grandi crus” del vino Barolo. Ospita il festival “Collisioni”

SABATO 30 GIUGNO NEK , MAX , RENGA 

“MAX NEK RENGA, il tour”, l’imperdibile tour che vede MAX PEZZALI, NEK e FRANCESCO RENGA insieme, continua con nuove date estive.

Un live con più di 30 brani in scaletta: oltre 2 ore e mezza di musica in cui Max, Nek e Renga reinterpretano a tre voci i più grandi successi delle loro straordinarie carriere, unendo i loro incredibili repertori venticinquennali, colonna sonora di intere generazioni. PREZZI DA € 28.75


DOMENICA 1 LUGLIO  CAPAREZZA

Da novembre a febbraio ha registrato 20 “sold out” nei palazzetti, ha percorso più di 9.000 KM sul furgone da Nord a Sud dello stivale, ha venduto più di 125.000 biglietti ed è indubbiamente l’artista dell’anno. Grazie al suo ultimo album “Prisoner 709” (Disco d’Oro) e ai suoi singoli è rimasto nelle “hot airplay” radio italiane: il risultato è che CAPAREZZA è l’artista italiano dell’anno.

La storia non finisce qui. CAPAREZZA è pronto a tornare a saltare sui palchi in una tranche estiva in tutto il Paese, dove incontrerà nuovamente i suoi fan e regalerà emozioni come solo lui sa fare.


LUNEDI' 2 LUGLIO DEPECHE MODE 

La prossima estate, Collisioni Festival avrà l’onore di ospitare Dave Gahan, Andy Fletcher e Martin Gore dal vivo per un concerto straordinario, unica tappa italiana del tour estivo di Global Spirit.
Affermatosi negli anni come uno dei principali festival europei, il Festival Collisioni unisce nel suo cartellone grandi nomi della letteratura mondiale, ospiti musicali internazionali e personaggi del cinema e dello spettacolo, nella cornice unica delle Langhe, tra colline, vigne e paesaggi mozzafiato.

POSTO UNICO € 79.35


MARTEDI' 24 LUGLIO STEVEN TYLER

Steven Tyler, leggenda ed icona musicale, annuncia un tour estivo assieme alla band di Nashville The Loving Mary. 


SABATO 28 LUGLIO LENNY KRAVITZ

Riconosciuto come uno dei più eminenti musicisti rock del nostro tempo, Lenny Kravitz ha trasceso generi, stili, razze e classi nel corso di una carriera ventennale. Influenzato da soul, rock e funk degli anni ’60 e ’70, questo autore, produttore e multi-strumentista ha vinto 4 Grammy Awards consecutivi oltre a stabilire il record per maggior numero di vittorie nella categoria “Miglior Performance Vocale Rock Maschile”


RAVENNA FESTIVAL 2018

We have a dream

dal 01/06/2018 al 22/07/2018
sedi varie Ravenna

COLE PORTER'S KISS ME, KATE  Teatro Alighieri  7/8/9 LUGLIO

RICCARDO MUTI - MACBETH Palazzo Mauro De Andre'  DOMENICA 15 LUGLIO 
DAVID BYRNE  Palazzo Mauro De Andre' GIOVEDI' 19 LUGLIO
We Have a Dream: con questo titolo la XXIX edizione di Ravenna Festival ricorda Martin Luther King, simbolo della lotta per i diritti civili. A 50 anni dalla morte, le sue parole offrono l'occasione per una polifonia di suggestioni che da un lato scorre Nelle vene dell'America - terra del sogno per eccellenza - e dall'altro celebra nella sezione Il canto ritrovato della cetra la resilienza della musica. Da sempre tra i sogni che il Festival ha saputo sognare, il ponte di fratellanza de Le vie dell'amicizia raggiunge quest'anno Kiev; a Ravenna Riccardo Muti dirigerà inoltre l'Orchestra del Maggio nel Macbeth in forma di concerto. Sul podio anche Wayne Marshall, Valery Gergiev, Dennis Russell Davies, David Fray e James Conlon; mentre la sezione danza vede il ritorno di Bill T. Jones ed Emio Greco con due lavori in prima nazionale (rispettivamente A Letter to My Nephew e Apparizione). Nel ricco calendario spiccano anche il musical di Cole Porter Kiss Me Kate, il leggendario rocker e fondatore dei Talking Heads David Byrne, un'ampia sezione dedicata al teatro e l'invasione delle 100 chitarre elettriche.

MAROSTICA SUMMER FESTIVAL

Piazza Castello - Marostica (VI)

GIOVEDI' 5 LUGLIO SIMPLE MINDS

Dopo aver girato l’Italia quest’anno con uno speciale ed intimo acoustic tour, in compagnia di KT Tunstall, la band è pronta a tornare nuovamente nella penisola. Con nuova musica. Alla vigilia dell’uscita di ‘Walk Between Worlds’, il 2 Febbraio, la band di Glasgow annuncia il nuovo tour, che toccherà l’Italia a luglio 2018.


LUNEDI' 9 LUGLIO RINGO STARR & HIS ALL STARR BAND

Dopo sei anni con la stessa formazione Ringo dà il benvenuto al ritorno nel gruppo di Colin Hay e al nuovo membro Graham Goudman dei 10CC (I’m Not In Love, Things We Do For Love, Dreadlock Holiday, Wall Street Shuffle). Hay e Gouldman si uniscono cosi’ ai componenti storici della All Starr: Steve Lukather, Gregg Rolie, Warren Ham e Gregg Bissonette


GIOVEDI' 12 LUGLIO GIANNI MORANDI

Il Gianni Morandi Tour 2018 “d’amore d’autore” sarà anche uno splendido viaggio nel tempo che partirà dal passato con i grandi successi del repertorio di Gianni Morandi che da più di sessant’anni fanno da colonna sonora a generazioni di italiani; fino ad arrivare al presente con i brani di d’amore d’autore, l’ultimo album di inediti uscito lo scorso novembre.

Gianni Morandi si esibirà con la sua band che sarà composta da giovani musicisti provenienti dall’area emiliana: Alberto Paderni alla batteria, Mattia Bigi al basso, Lele Leonari e Elia Garutti alla chitarra, Alessandro Magri alle tastiere, Simone D'Eusanio al violino, Francesco Montisano al sax, Lisa Manara e Augusta Trebeschi ai cori.

VENERDI' 13 LUGLIO RIKI

Si aggiungono altre due date al fitto calendario del tour estivo di RIKI, il venticinquenne cantautore milanese, che dallo scorso giugno a oggi è riuscito nell’impresa di vendere più di 60.000 biglietti del suo tour invernale. Ad oggi, RIKI, è l’artista italiano che al suo esordio ha venduto più biglietti in minor tempo, per circa 20 tappe del tour.


LUNEDI' 16 LUGLIO FABRIZIO MORO

Dopo la vittoria del 68° Festival di Sanremo con il brano “Non mi avete fatto niente” insieme a Ermal Meta e l’annuncio del grande concerto che il 16 giugno vedrà FABRIZIO MORO protagonista allo STADIO OLIMPICO di Roma, dal 13 luglio il cantautore si esibirà dal vivo in tutta Italia.


Sarà Riki, vincitore del talent show "Amici" di Maria de Filippi e rivelazione del pop italiano a salire sul palco di Piazza degli Scacchi venerdì 13 luglio 2018. 
Quello di RIKI è un successo inarrestabile: il venticinquenne cantautore milanese dallo scorso giugno a oggi è riuscito nell'impresa di vendere più di 60.000 biglietti del suo tour invernale, andato completamente sold out. A soli otto mesi dal suo esordio, ha al suo attivo 5 dischi di platino


 MERCOLEDI' 18 LUGLIO ALVARO SOLER

“La Cintura” arriva dopo l’enorme successo ottenuto da Alvaro in Italia e all’estero.
Abbiamo conosciuto Soler, spagnolo di Barcellona ma tedesco di padre e casa a Berlino, grazie al successo ottenuto dal disco di debutto “Eterno Agosto”, album certificato PLATINO che è rimasto nella classifica italiana degli album più venduti per 53 settimane consecutive e che conteneva i singoli “El Mismo Sol” (6 dischi di Platino e la vittoria al Coca Cola Summer Festival 2015), “Sofia” (7 dischi di Platino, vittoria di tappa al Coca Cola Summer Festival 2016) e “Libre” (Platino).


GruVillage 105 Music Festival 

18 giugno Party Up con radio 105, Baby K e special guest Fabio Rovazzi
21 giugno PFM
28 giugno Sunshine Gospel Choir
4 luglio Incognito
10 luglio Riki
12 luglio Filarmonica Jazz Band feat Ginger Brew
17 luglio Francesco De Gregori
19 luglio Bob Sinclar
20 luglio Madness
21 luglio Gianni Morandi
22 luglio Gianna Nannini
23 luglio Fabrizio Moro


VILLA ARCONATI FESTIVAL BOLLATE (MI).

GIOVEDI' 5 LUGLIO GRAHAM NASH

III SETTORE € 34.50/ II SETTORE  € 40.00 / I SETTORE € 46.00


LUNEDI' 16 LUGLIO CHICK COREA AKOUSTIC BAND

III SETTORE € 42.50 / II SETTORE  € 48.00 / I SETTORE € 54.00


MERCOLEDI' 18 LUGLIO GOGOL BORDELLO

POSTO UNICO € 28.75


LUNEDI' 23 LUGLIO MELODY GARDOT

POSTO UNICO € 34.50


LIVE ’N’ LOVE  29 ed il 30 Giugno   Hitmania Arena di Vasto (CH)

29 giugno
Afrojack    Tujamo    Mike William Daddy’s Groove   Kill the Buzz  …..and more

30 giugno 
Hardwell Martin Jensen   Dannic    Promiseland  Robert Blues  ……and more


Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Curabitur pharetra dapibus pharetra. Donec interdum eros eu turpis pharetra et hendrerit est ornare. Etiam eu nulla sapien. Nullam ultricies posuere nunc, eget mollis nulla malesuada quis.

DOMENICA 15 LUGLIO GIANNI MORANDI

Gianni Morandi si esibirà con la sua band che sarà composta da giovani musicisti provenienti dall’area emiliana: Alberto Paderni alla batteria, Mattia Bigi al basso, Lele Leonari e Elia Garutti alla chitarra, Alessandro Magri alle tastiere, Simone D'Eusanio al violino, Francesco Montisano al sax, Lisa Manara e Augusta Trebeschi ai cori.


LUNEDI' 16 LUGLIO JAMES BLUNT

James Blunt torna in Italia con il suo “The Afterlove Tour” per esibirsi in una serie di concerti che faranno la gioia dei fan.


MERCOLEDI' 18 LUGLIO COEZ

Annunciate nuove date del tour di presentazione di “Faccio un casino”, il suo ultimo disco di inediti.


Time in Jazz 2018 - XXXI Edizione Piazza del Popolo
BERCHIDDA (SS)

RAVA TRIBE



il 12/08/2018

NILS LANDGREN FUNK UNIT

il 13/08/2018

STEVE COLEMAN & FIVE ELEMENTS

il 14/08/2018

DHAFER YOUSSEF - DIWAN OF BEAUTY AND ODD

il 15/08/2018


MEDIMEX 

ROTONDA LUNGOMARE TARANTO

GIOVEDI' 7 GIUGNO KRAFTWERK

VENERDI' 8 GIUGNO PLACEBO 


ARONA MUSIC FESTIVAL Parco della Rocca Borromea

24 Luglio - The Italian Trio (Dado Moroni - Roberto Gatto - Rosario Bonaccorso)
25 Luglio  - Pat Metheny
26 Luglio  - Yellowjackets


MOJOTIC FESTIVAL 18 Teatro Arena Conchiglia SESTRI LEVANTE (GE)

TOM WALKER  25 GIUGNO 

THE DREAM SYNDICATE  26 GIUGNO 
GOGOL BORDELLO 21 LUGLIO
FINK + RILEY PEARCE 30 LUGLIO