HOSPES

TEATRO SANFERDINANDO

DALL' 11 AL 21 FEBBRAIO
HOSPES,-ITĪS
(premio Hystrio 2017)
di Fabio Pisano
adattamento e regia Davide Iodice
cast in via di definizione
spazio scenico Tiziano Fario
costumi Daniela Salernitano
produzione Teatro di Napoli – Teatro Nazionale, Sardegna Teatro

Rileggo Hospes – hospitīs, scrive nelle sue note il regista Davide Iodice, in questo tempo distopico in cui la pandemia ci ha confinato, e al fremito che sempre la poesia provoca, si aggiunge lo scuotimento per un presente che supera ogni metafora. Di certo Fabio Pisano non poteva immaginare che quell’esperienza di malattia di cura e infine di morte, vissuta nella singolarità di una vicenda familiare, potesse diventare una condizione collettiva, planetaria: storica. Non credo potesse immaginare, nessuno poteva, il corredo luttuoso di questi giorni, la moria degli anziani nelle case di riposo; la fame d’aria.

Non siamo in un gioco o in un pezzo di teatro. No. Questa è la vita – scrive Pisano nel suo testo, ed ecco che queste parole diventano ora l’orizzonte di una sfida che non è solo estetica, e il mantra necessario per una catarsi collettiva, da tentare una volta di più attraverso il teatro