MADRE COURAGE E ...

DAL 19 AL 24 NOVEMBRE

MADRE COURAGE E I SUOI FIGLI

di Bertolt Brecht
traduzione di Roberto Menin

con Maria Paiato, Mauro Marino, Giovanni Ludeno, Andrea Paolotti, Roberto Pappalardo, Anna Rita Vitolo, Tito Vittori, Mario Autore, Ludovica D'Auria, Francesco Del Gaudio

musica Paul Dessau
drammaturgia musicale e regia Paolo Coletta

Brecht mentre è in esilio, nel 1938, scrive quest’opera piena di contraddizioni e antinomie; la principale è che Madre Courage vuole proteggere i suoi figli dalla stessa guerra grazie alla quale lei vive e guadagna. Li perde inesorabilmente uno dopo l’altro, mentre è occupata nei suoi affari e nei suoi commerci; nonostante la morte dei figli, continua tenacemente a maledire la pace e a credere che non tutto sia perduto.
Paolo Coletta dirige Maria Paiato e altri 10 attori in una nuova versione del capolavoro brechtiano dalle forti componenti musicali, dove parola, corpo e musica si fondono per ritrarre un’umanità che somiglia molto al nostro presente.