MANUALE DI VOLO PER UOMO

DAL 24 AL 29 MARZO
MANUALE DI VOLO PER UOMO

di Simone Cristicchi e Gabriele Ortenzi con la collaborazione di Nicola Brunialti

con Simone Cristicchi

regia Antonio Calenda

Dopo l’indimenticabile Magazzino 18 Simone Cristicchi torna al Bellini con una surreale favola metropolitana. Raffaello è un quarantenne che possiede dei poteri speciali: la sua mente è dotata di una lente di ingrandimento che mette a fuoco particolari apparentemente insignificanti che nascondono un’infinita bellezza. Entriamo nel suo mondo poetico e fantastico, fatto di vicende minime ed universali che ci suggeriscono che "volare" può voler dire semplicemente buttarsi dentro la vita mantenendo intatta la purezza del bambino che è dentro di noi, catturando la bellezza del mondo che ci circonda. Perché niente è più grande delle piccole cose.