Rock The Opera dirige Riehle Friedemann

SABATO 27 GIUGNO
ARENA FLEGREA NAPOLI

CAVEA BASSA CENTRALE € 48.00

CAVEA BASSA LATERALE € 42.00

CAVEA ALTA € 36.00

PANORAMICA € 22.00

Rock The Opera dirige Riehle Friedemann

Pink Floyd, Deep Purple, Queen, Led Zeppelin e altri mostri sacri del rock rivivono in chiave sinfonica nel grande concerto, insieme all’Orchestra della Toscana e ai solisti della Prague Philharmonic Orchestra diretti da Friedemann Riehle.
Tra i brani in programma A kind of magic, We are the champions e Don't stop me now degli immortali Queen, Shine on you crazy diamond, Comfortably numb, Another brick in the wall e Brain Damage – Eclipse dei Pink Floyd, Fireball e Smoke on the water dei Deep Purple. E ancora, dall’epopea Led Zeppelin ecco Kashmir e Stairway to heaven, dallo scrigno U2 fantastiche rivisitazioni di With or without you e Where the streets have no name… In “Rock the Opera” l'atmosfera e la potenza delle canzoni originali si combinano con il suono maestoso di un grande ensemble. Il tutto impreziosito da tre eccezionali voci femminili, Leanne Jarvis, Marketa Poulickova e Nikoleta Spalasova, dalla chitarra di Rony Janecek e dal drumming di Frantisek Hönig, già al fianco di Frank Zappa. Friedemann Riehle ha studiato direzione d'orchestra all'Accademia Meistersinger di Norimberga per poi perfezionarsi alla Hochschule für Musik und Darstellende Kunst di Vienna. Nel 1995 è stato tra i fondatori della Prague Philharmonic Orchestra. Da sempre aperto al contemporaneo e in particolare al rock, ha collaborato con Ian Gillan di Deep Purple.
"Ho semplicemente riportato l'orchestra

MODALITA' RITIRO BIGLIETTI:
I BIGLIETTI ACQUISTATI ON LINE VERRANNO RITIRATI LA SERA DEL CONCERTO PRESSO IL BOTTEGHINO DELLA ARENA FLEGREA in fase di acquisto indicare nome , cognome e data di nascita perche'

questo concerto è soggetto alla nuova normativa che prevede l'obbligo della nominatività per ogni biglietto emesso ed il successivo controllo del titolare del biglietto all'ingresso dell'evento. Ciascun titolo di accesso riporterà il nome e il cognome dell'utilizzatore del biglietto immessi in fase d'acquisto.Il giorno dell'evento, all'ingresso, oltre al biglietto, sarà richiesto anche un documento d'identità valido per verificare la correttezza del nominativo riportato.