SOLARIS

TEATRO SANFERDINANDO

DAL 28 APRILE AL  9 MAGGIO
SOLARIS

adattamento per il teatro di David Grieg
dall’omonimo romanzo di Stanislaw Lem
regia Andrea De Rosa
con Federica Rosellini e cast da definire produzione Teatro di Napoli – Teatro Nazionale, Teatro Nazionale di Genova

Ho letto Solaris durante la quarantena e mi aveva molto colpito questa idea che gli esseri umani potessero essere il virus e che il pianeta fosse costretto a reagire e a difendersi dalla loro invasione. Nell’immaginazione di Stanislaw Lem, autore del romanzo dal quale è tratto l’adattamento teatrale di David Grieg, Solaris è infatti una vera e propria creatura, un pianeta vivente che attraverso il suo immenso oceano cerca di instaurare un dialogo con gli esseri umani/virus che lo hanno invaso. Solaris comunica con gli uomini attraverso i loro desideri che riesce a materializzare sotto forma di fantasmi e il rapporto con queste creature antropomorfe, che sono lo spettro di ciò che abbiamo perduto e che ci manca, può condurre gli uomini alla follia oppure alla felicità.

La forza teatrale di questo romanzo (dal quale nacque il memorabile film di Andrej Tarkovskij del 1972) consiste nel mettere in discussione il concetto di identità, in modo radicale. “Chi sono io?”, “chi siamo noi veramente?”, è la domanda che mi è più cara e di cui il teatro, forse, ha oggi più bisogno che mai.

Andrea De Rosa