Il Botteghino sas

Prevendita Biglietti Sport & Spettacoli

NEWS:

volevamo comunicare ai nostri clienti che l'Agenzia ha una nuova sede si e' trasferita in Via Antonio Pitloo 1a


La D’Alessandro e Galli è fortemente dispiaciuta di comunicare che i due concerti Italiani di Paul McCartney previsti per il 10 Giugno in Piazza Plebiscito a Napoli e per il 13 Giugno al Lucca Summer Festival, per disposizione dei prossimi provvedimenti delle competenti autorità saranno oggetto di cancellazione.
La situazione di emergenza internazionale che si è venuta a creare con la diffusione del Covid-19 rende infatti evidente che purtroppo non sarà possibile proseguire l’organizzazione dei due concerti così come era stata pianificata.

Questa la dichiarazione di Paul McCartney
“Non vedevamo l’ora di incontrarvi tutti questa estate, sappiamo che ci saremmo divertiti tantissimo. Io e la band siamo tremendamente dispiaciuti di non poter essere con voi ma questi sono tempi senza precedenti e la salute e la sicurezza sono la priorità. Spero che voi stiate bene e che potremo vederci più avanti in tempi migliori. We will rock again.
Love, Paul"
I biglietti saranno oggetto di rimborso secondo le vigenti normative di legge , a partire dalla disposizione di annullamento dell’evento da parte dell’autorità competente
La D’Alessandro e Galli coglie l’occasione per ringraziare il Comune e la Sovrintendenza di Napoli e il Comune e la Sovrintendenza di Lucca per la collaborazione e la disponibilità, così come tutti i soggetti coinvolti nell’organizzazione che insieme a noi lavorano già da molti mesi a questi eventi.

AVVISO

E' previsto un voucher che potrà essere utilizzato per altri eventi organizzati da D'Alessandro e Galli entro 18 mesi dalla sua emissione, nei limiti dell'importo pagato per il biglietto.

SE HAI ACQUISTATO SUL CIRCUITO TICKETONE (sito www.ticketone.it o callcenter 892101 o punti vendita del circuito TicketOne):
La richiesta dovrà essere fatta entro il 17 Giugno seguendo la procedura indicata a questo link https://www.ticketone.it/campaign/covid-19/

Estate 2020. I grandi eventi live si fermano, alla luce delle disposizioni governative in tema di salute pubblica che vietano assembramenti di persone. Una decisione condivisa dalla gran parte dei produttori e organizzatori di spettacoli di musica dal vivo che fanno sentire unita la loro voce. Un segnale necessario che non significa che la musica dal vivo si arrenderà. L'appuntamento con i grandi eventi live dell'estate 2020 è infatti rimandato al 2021, che sarà una stagione ancora più grande e magica che mai.

Il Botteghino sas

Prevendita Biglietti Sport & Spettacolo

i nostri sistemi di biglietteria:

Contattaci