Spettacoli , Eventi

SABATO 5 DICEMBRE ore 17.30 e ore 21.00
PALAPARTENOPE NAPOLI
Dagli autori de “Il Principe Ranocchio”, il musical che ha incantato 50000 persone, la Compagnia Bit presenta un’altra opera originale, mantenendo ben saldo l’obiettivo di valorizzare il musical come prodotto di alto livello italiano. Il più famoso romanzo di natale di Charles Dickens, adattato per il teatro musicale da Melina Pellicano (autrice e regista) con le musiche di Stefano Lori e Marco Caselle, è pronto a far sognare adulti e bambini.
Il vecchio Ebenezer Scrooge, dopo la morte del suo socio d’affari Jacob Marley, continua a condurre il suo banco d’affari con cinica avarizia rifuggendo da ogni rapporto umano e affamando il suo sfortunato impiegato Bob Cratchit. Scrooge odia il Natale e nemmeno l’invito a cena di suo nipote riesce a fargli cambiare idea. La notte della vigilia riceve la visita del fantasma del suo defunto socio Jacob Marley che gli annuncia la visita di tre spiriti.
Lo spirito dei Natali passati gli mostra gli errori della sua vita passata, lo spirito del Natale presente gli fa vedere la felicità che il Natale genera nella gente, mentre lo spirito dei Natali futuri gli mostra il suo orrendo destino qualora non modificasse la vita che ora conduce. Dopo la visita degli spiriti Scrooge si risveglia la mattina di Natale profondamente cambiato nell’anima. D’ora in poi non mancherà mai di festeggiare il Natale e non perderà nessuna occasione per fare del bene.

 “Le vie dell’amicizia” 

in programma al Parco Archeologico di Paestum 

domenica 5 luglio alle 21.30.

Sarà il maestro
Riccardo Muti a dirigere l’Eroica di Beethoven. Una serata di grande musica per lanciare un messaggio di pace. L’edizione 2020 è dedicata infatti alla Siria, alla giovane politica
curda Hevrin Khalaf morta a 34 anni in un attentato e al sito archeologico di Palmira che negli anni è stato oggetto di devastazioni dal terrorismo islamico. Il parco di Paestum è
gemellato infatti con l’antica città siriana, conosciuta anche come “la sposa del deserto”. Sul palco allestito tra i templi ci saranno con Muti l’orchestra giovanile “Luigi Cherubini”
e la Syrian Expart Philarmonic Orchestra con la partecipazione di una delle più celebri cantanti curde, Aynur Dogan

Maurizio Battista in “Ma non doveva andare tutto bene?” 

venerdi' 31 luglio Arena Flegrea Napoli 

Reduce dal successo record del Teatro Olimpico che ha registrato oltre 47000 presenze in cinque settimane, dopo la magistrale prova d’attore nella trasmissione per RaiDue “Poco di tanto”, in cui abbiamo potuto ammirarlo in una veste diversa dimostrando una maturità a tutto tondo, questo nuovo spettacolo di Maurizio Battista rappresenta un ritorno alle scene e alla vita, in cui l’artista e il suo pubblico si riappropriano degli spazi live per una serata divertente in massima sicurezza.
Grazie alla sua proverbiale ironia affronterà i temi che hanno cambiato il mondo e le vite di tutti, per farne oggetto di riflessione, ma sottolineando gli aspetti grotteschi e contraddittori che, pur nel disagio, hanno costituito motivo di ilarità.Lo spettacolo incorniciato da una imponente struttura di led, su cui gireranno contributi video significativi, ha un tema di fondo attualissimo.Fin dal titolo si intuisce come ogni argomento dalle campagne di sensibilizzazione ai dibattiti televisivi fatti di mille voci contrastanti, dalle “dirette” social alle soluzioni fai da te, sono un’occasione per farci divertire con intelligenza.Ogni aspetto dello spettacolo, grazie anche all’uso delle musiche e quello dei contributi video originali, è utile per alternare momenti riflessivi a momenti di maggiore spensieratezza.Battista in un continuo confronto tra Italia e Resto del Mondo è pronto per farci passare una sera che ricorderemo per molto tempo con gioia. Perché attraverso gli occhi del comico il mondo sembra più familiare, più bello o almeno più umano e perché con arguzia e semplicità Maurizio porta in scena una vera e propria filosofia di vita.

XXII  COMICON 2020
dal 30 Aprile al 03 Maggio 2020
presso Mostra d'Oltremare , Napoli

Abbonamento 4 giorni € 27.00
€ 26.00 * ( Promo online valida fino al31/01/20 per i possessori della Comicon Card )
Ingresso Giornaliero :
Giovedì 30 Aprile € 11.00 Venerdì 01 Maggio € 13.00 Sabato 02 Maggio € 14.00 Domenica 03 Maggio € 14.00

L'edizione 2020 è stata posticipata al 2021 nei giorni dal 29 aprile al 02 maggio, orari e location restano invariati .

I biglietti restano validi per le nuove date .
Nel dettaglio :
il biglietto per giovedì 30 aprile 2020 sarà valido per giovedì 29 aprile 2021;
- il biglietto per venerdì 1 maggio 2020 sarà valido per venerdì 30 aprile 2021;
- il biglietto per sabato 2 maggio 2020 sarà valido per sabato 1 maggio 2021;
- il biglietto per domenica 3 maggio 2020 sarà valido per domenica 2 maggio 2021.

Mentre l'abbonamento resta valido per tutte e 4 le giornate.


Bohemian Symphony

THE QUEEN ORCHESTRA

Concerto per Rock Band e Orchestra

Mercoledì 14 ottobre 2020 alle ore 21:00

Dal teatro Augusteo di Napoli, parte il tour 2020 di “Bohemian Symphony - The Queen Orchestra”, l’opera rock con le più grandi hit dei Queen.

NOTRE DAME DE PARIS
23/24 LUGLIO 2021
ARENA FLEGREA NAPOLI

Un’ascesa incredibile che, soltanto nella stagione 2016, ha superato un milione di spettatori e affollato le 43 tappe italiane, per 283 repliche a colpi di sold out, in 31 città. Nello stesso anno, inoltre, lo spettacolo, diventato un vero e proprio cult, ha fatto impennare le vendite dei biglietti a teatro, capitanando la classifica dei titoli e superando le presenze dei più grandi live della musica rock e pop.


ALESSADRO SIANI in EXTRA FELICITA' TOUR

DAL 25 DICEMBRE 2020AL 6 GENNAIO 2021

TEATRO DIANA NAPOLI

È un gran ritorno ai monologhi dal vivo, dopo la parentesi dello spettacolo corale ‘’Il principe abusivo a teatro’’ con Christian De Sica.

La scelta di ritornare sulle tavole del palcoscenico è stata spinta soprattutto dalla voglia di potermi confrontare con il pubblico, perché lo spettatore è l’unico vero metronomo della vita di un’artista sentire un applauso, una pausa, guardarsi negli occhi resta ancora l’unico deterrente contro l’incomunicabilità oggi più che mai accentuata dalle realtà virtuale. In questo viaggio artistico non sarò da solo ma ad accompagnarmi ci sarà il maestro e compositore Umberto Scipione che dal vivo suonerà e segnerà le tappe cinematografiche della mia carriera da Benvenuti al Sud passando per il Principe Abusivo e si Accettano Miracoli per concludersi con Mister Felicità. i monologhi saranno l’occasione per poter raccontare non solo il dietro le quinte di queste pellicole ma anche l’opportunità per poter parlare delle differenze tra nord e sud, tra ricchi e poveri e di sviscerare quelle che si propongono come le nuove tendenze religiose, ma soprattutto evidenziare i tic e le manie di una società divisa tra ottimisti e pessimisti, tra disperati di professione e sognatori disoccupati.

Tutto questo per un unico obiettivo, divertirsi insieme.

Anche perché come dico nel film ‘’Mister Felicità’’

‘’quando si è da soli la felicità dura poco, ma se condivisa dura nu’ poco e’ cchiu’’

ROCK THE OPERA
VENERDI' 25 GIUGNO 2021
ARENA FLEGREA NAPOLI

Pink Floyd, Deep Purple, Queen, Led Zeppelin e altri mostri sacri del rock rivivono in chiave sinfonica nel grande concerto, insieme all’Orchestra della Toscana e ai solisti della Prague Philharmonic Orchestra diretti da Friedemann Riehle.
Tra i brani in programma A kind of magic, We are the champions e Don't stop me now degli immortali Queen, Shine on you crazy diamond, Comfortably numb, Another brick in the wall e Brain Damage – Eclipse dei Pink Floyd, Fireball e Smoke on the water dei Deep Purple. E ancora, dall’epopea Led Zeppelin ecco Kashmir e Stairway to heaven, dallo scrigno U2 fantastiche rivisitazioni di With or without you e Where the streets have no name… In “Rock the Opera”


30 ANNI E NON LI DIMOSTRA

MAURIZIO BATTISTA
TEATRO AUGUSTEO

LUNEDI'  12  OTTOBRE

POLTRONISSIMA € 46.00 / POLTRONA € 40.00 / GALLERIA € 25.00

In questo spettacolo Maurizio Battista con l’occasione di ripercorrere i suoi trent’anni di carriera, rivive l’Italia degli ultimi decenni , con i suoi vizi, le sue virtù e le sue mode.
Musica, giochi, tecnologie, rapporti personali e mille altre situazioni della nostra vita, hanno subito dei cambiamenti epocali. Maurizio con la sua arguzia cercherà di capire se la nostra società si sia involuta o evoluta, per farci divertire con questo spaccato dell’Italia a specchio nella sua vita personale anch’essa decisamente cambiata di pari passo con i tempi.
Sarà uno spettacolo in cui i suoi ricordi personali si fonderanno con quelli di tutti, evocando situazioni ed esperienze che ci hanno portato ad oggi.
Come nella migliore tradizione italiana, il comico guarda le cose dal proprio angolo particolare , grazie alla capacità di cogliere il lato buffo delle cose e alla propria spiccata autoironia, confeziona uno spettacolo allegro, talvolta amaro, ma sempre molto divertente.

QUEEN AT OPERA

SABATO 16 GENNAIO  2021

Napoli, Teatro Palapartenope

POLTRONISSIMA VIP € 74.00 / POLTRONISSIMA € 57.00 / POLTRONA€ 45.60 / II POLTRONA € 34.20 / TRIBUNA € 22.80

Queen at the Opera è il primo e unico concerto/show interamente basato sulle musiche dei Queen in un’inedita veste rock-sinfonica. Il pubblico potrà rivivere emozioni uniche attraverso brani che hanno fatto la storia della musica mondiale, classici senza tempo riproposti con la straordinaria potenza sonora di un’orchestra sinfonica e una rock band dirette da Piero Gallo e le incredibili voci di Luca Marconi, Alessandro Marchi, Valentina Ferrari e Giada Maragno.


TOTEM  Cirque du Soleil

dal 17 marzo al 25  aprile 2021 Roma (Tor di Quinto), Under The Grand Chapiteau
dal 5  maggio al 20 giugno 2021 Milano, Piazzale Cuoco

Lo spettacolo, che a dieci anni dal suo debutto ha ipnotizzato più di 6 milioni di persone provenienti da oltre 50 città in tutto il mondo, si presenta come un viaggio affascinante nella storia dell’umanità. Scritto e diretto dal regista di fama mondiale Robert Lepage, TOTEM debutterà il 1° aprile 2020 al Grand Chapiteau di Tor di Quinto.

BOLLE & FRIENDS 
Bologna, Teatro EuropAuditorium - 2, 3 e 4 marzo 2021
Firenze, Piazza SS. Annunziata - MusArt Festival - 17 luglio 2021

Un'occasione imperdibile per vedere sullo stesso palco l'Étoile dei due mondi Roberto Bolle con star internazionali della danza, un vero e proprio viaggio 

attraverso la bellezza e la magia di questa forma d'arte. 

Roberto Bolle, protagonista assoluto della danza, di questi Gala non è solo interprete ma anche direttore artistico. I suoi Gala sono diventati uno straordinario strumento di diffusione della danza e delle sue eccellenze ad un pubblico trasversale, composto da migliaia di appassionati e non solo. Bolle, forte della sua esperienza sui palcoscenici più importanti del mondo, riesce a rendere ognuno di questi spettacoli unici nel loro genere ricreando un'atmosfera magica che celebra la bellezza e l'eleganza della danza. Accanto a lui i più importanti ballerini del mondo per realizzare un programma sorprendente, in grado di affascinare un numero di spettatori sempre più vasto ed eterogeneo. I Gala Roberto Bolle and Friends rappresentano un'opportunità culturale rara e di grandissimo prestigio, un viaggio imperdibile attraverso diversi stili e scuole differenti che suscitano emozioni sempre nuove.