Teatro Mercadante

dal 16 al 26 gennaio

I GIGANTI DELLA MONTAGNA
di Luigi Pirandello
regia Gabriele Lavia
con Gabriele Lavia, Federica Di Martino, Clemente Pernarella, Giovanna Guida, Mauro Mandolini, Lorenzo Terenzi, Gianni De Lellis, Federico Le Pera, Luca Massaro, Nellina Laganà, Ludovica Apollonj Ghetti, Michele Demaria, Daniele Biagini, Marìka Pugliatti, Beatrice Ceccherini, Luca Pedron, Laura Pinato, Francesco Grossi, Davide Diamanti, Debora Rita Iannotta, Sara Pallini, Roberta Catanese, Eleonora Tiberia
scene Alessandro Camera
costumi Andrea Viotti
musiche Antonio Di Pofi
luci Michelangelo Vitullo
maschere Elena Bianchini
coreografie Adriana Borriello

dal 29 gennaio al 2 febbraio

APOLOGIA
di Alexi Kaye Campbell
traduzione Monica Capuani
regia Andrea Chiodi
con Elisabetta Pozzi
e con Giovanni Franzoni, Christian La Rosa, Emiliano Masala, Francesca Porrini, Martina Sammarco
scene Matteo Patrucco
luci Cesare Agoni
costumi Ilaria Ariemme
musiche Daniele d’Angelo

dal 5 al 9 febbraio

SCENE DA FAUST
di Johann Wolfgang Goethe
versione italiana Fabrizio Sinisi
regia e drammaturgia Federico Tiezzi
con (in ordine di apparizione) Sandro Lombardi, Dario Battaglia, Alessandro Burzotta, Nicasio Catanese, Ivan Graziano, Marco Foschi, Lorenzo Terenzi, Fonte Fantasia, Francesca Gabucci, Camilla Semino Favro, Valentina Elia, Luca Tanganelli
scene e costumi Gregorio Zurla
luci Gianni Pollini
regista assistente Giovanni Scandella
coreografo Thierry Thieû Niang
canto Francesca Della Monica

dal 12 al 16 febbraio

JEZABEL
versione teatrale di Francesco Niccolini
dall’omonimo romanzo di Irène Némirovsky
regia Paolo Valerio
con Elena Ghiaurov e altri attori da definire
scene
 Antonio Panzuto
costumi Luigi Perego
luci Luigi Saccomandi
movimenti di scena Monica Codena

dal 20 febbraio al 1 marzo

ORGOGLIO E PREGIUDIZIO
di Jane Austen
adattamento teatrale Antonio Piccolo
regia Arturo Cirillo
con Arturo Cirillo, Valentina Picello, Riccardo Buffonini, Alessandra De Santis, Rosario Giglio, Sara Putignano, Giacomo Vigentini, Giulia Trippetta
scene Dario Gessati
costumi Gianluca Falaschi
luci Camilla Piccioni
musiche Francesco De Melis

dal 26 marzo al 5 aprile

LA CHUNGA
di Mario Vargas Llosa
regia Pappi Corsicato
con Cristina Donadio e altri attori da definire

dal 23 aprile al 3 maggio

TARTUFO
di Molière
regia Jean Bellorini
cast in via di definizione

produzione Teatro Stabile Napoli – Teatro Nazionale, Centre Dramatique National De Saint-Denis, Paris

dal 7 al 17 maggio

IL COSTRUTTORE SOLNESS
da Henrik Ibsen
uno spettacolo di Alessandro Serra
con Umberto Orsini
e Lucia Lavia, Renata Palminiello, Pietro Micci, Chiara Degani, Salvo Drago
e con Flavio Bonacci

Giovedì 21 maggio– ore 20.30

KRISTOF BARATI, violino ENRICO PACE, pianoforte 

Ciclo Integrale delle Sonate per violino e pianoforte di Ludwig van Beethoven – secondo concerto

Sonata n. 6 in la maggiore op. 30; Sonata n. 3 in mi minore op. 12; Sonata n. 9 in la maggiore op. 47 a Kreutzer