Teatro Trianon Viviani

3 FEBBRAIO

Tony Cercola in

Suonando mi racconto. Storia di un percussautore

Tony Cercola si racconta al pubblico presentando il suo album Almas e mettendo in scena i momenti più intensi e comici della sua vita attraverso aneddoti e canzoni.

SABATO 4 FEBBRAIO

Passione Live

con Francesco Di Bella (24Grana)
Dario Sansone (Foja)
Roberto Colella (La Maschera)
Maldestro
Gnut
Flo
Irene Scarpato (Suonne d’ajere)
Simona Boo 

musicisti:
Marco Caligiuri, batteria
Gigi Scialdone, chitarre acustiche e plettri
Fofò Bruno, chitarre elettriche
Caterina Bianco, tastierista
Ernesto Nobili, direzione musicale e basso

Al Trianon Viviani approda la colorata carovana di Passione live, con la voglia di diffondere e far rivivere la canzone napoletana classica e contemporanea. Sul palco Francesco Di Bella (24Grana), Dario Sansone (Foja), Roberto Colella (la Maschera), Maldestro, Gnut, Flo, Irene Scarpato (Suonno d’ajere) e Simona Boo con una band di musicisti d’eccellenza.

10/11 FEBBRAIO

Tutta casa, letto e chiesa

di Dario Fo e Franca Rame

con Chiara Baffi e Ciro Riccardi

consulenza artistica Claudio Di Palma

Debutto in prima assoluta per Tutta casa, letto e chiesa, il racconto in musica e parole dedicato al mondo femminile, scritto da Dario Fo e Franca Rame.
Questa nuova produzione vede in scena l’attrice Chiara Baffi e il musicista Ciro Riccardi

12 FEBBRAIO / 4 MAGGIO

Mauro Gioia in Conferenze cantate

di Giuditta Borelli, Mauro Gioia, Antonio Pascale e Anita Pesce

arrangiamenti Gigi De Rienzo

visual Giovanni Ambrosio

con Giuseppe Burgarella, pianoforte

Le conferenze cantate di Mauro Gioia rappresentano un percorso di analisi della canzone e dei suoi protagonisti, a partire da un focus su Napoli e la sua produzione.
Per ciascuno appuntamento, il conferenziere-cantante sarà accompagnato da ospiti speciali.

DAL 17 AL 19 FEBBRAIO

Alla corte di Pulcinella

scritto, diretto e interpretato da Carlo Faiello

Carlo Faiello debutta con la prima assoluta di Alla corte di Pulcinella, un progetto di teatro e musica in cui la maschera partenopea simboleggia mistero, libertà e ironia.

GIOVEDI' 23 FEBBRAIO
Francesca Colapietro e Mariano Bellopede in
Le mille e una Napoli 2
testo Carmine Borrino
voce fuori campo Gino Curcione

La mille e una Napoli, che ritorna al Trianon Viviani con la sua seconda stagione, è il ciclo di racconti/concerti della cantante Francesca Colapietro e il pianista Mariano Bellopede. Con i testi di Carmine Borrino, sono programmati cinque episodi, ognuno dedicato a un tema o un aspetto chiave della Canzone napoletana, tra canzoni, aneddoti e poesie, per narrare la città partenopea, tra musica e parole.

Il terzo appuntamento è dedicato alla Napoli innamorata.

VENERDI' 24 FEBBRAIO

Totò poetry culture

con Gianni Valentino e Lello Tramma

Portato in scena dall’omonimo duo composto da Gianni Valentino e Lello Tramma, Totò poetry culture propone la produzione poetica di Antonio de Curtis in un concerto di musica elettronica, in occasione del settantesimo anniversario della celeberrima canzone Malafemmena.

SABATO 25 FEBBRAIO

Raiz in L’ammore è ‘o cuntrario d’ ‘a morte

Raiz canta Sergio Bruni

con Raiz, voce
e i Radicanto:
Giuseppe De Trizio e Adolfo La Volpe, liuti
Francesco De Palma, percussioni

L’ammore è ‘o cuntrario d’ ‘a morte è il concerto accorato che Raiz, tra narrazione e suono, dedica a Sergio Bruni, a venti anni dalla scomparsa dell’autore della canzone Carmela.

2 MARZO / 14 MAGGIO

Marco Zurzolo in

I napoletani non sono romantici

Napoli… insieme alla gente che la abita, è uno stimolo continuo per la musica, per la cultura e per la creatività a 360 gradi. L’energia che trasmette la nostra terra, nel bene e nel male, è immensa e noi nel nostro piccolo, rubiamo giorno dopo giorno le sue emozioni, la sua poesia, la sua eleganza e la sua immensa tradizione, trasformandola in musica, quella stessa musica, che ci rende riconoscibili in qualsiasi parte del mondo.